Trani ha quattro nuovi cittadini onorari: Segre, Foà, Di Matteo, Escalada. Lo ha approvato il consiglio comunale

Quattro cittadinanze onorarie: le ha approvate il consiglio comunale, nel corso della seduta di questa sera, formalizzando riconoscimenti che saranno personalmente consegnati ai destinatari in data da stabilirsi, nell'ambito di una cerimonia pubblica.

La cittadinanza onoraria viene conferita a persone fisiche italiane o straniere, non nate a Trani, «per essersi particolarmente distinti e rappresentare un modello positivo di vita ispirata a fondamentali valori della Costituzione repubblicana e solidarietà umana, specialmente nei confronti delle persone più deboli ed emarginate».

Il riconoscimento assume ulteriore motivazione se i destinatari abbiano «mostrato affezione e interessamento verso la città di Trani, testimoniati da opere e iniziative finalizzate a promuovere la conoscenza e valorizzazione della città e della sua comunità in tutti gli aspetti».

Poste queste basilari premesse, le cittadinanze onorarie sono state conferite a Liliana Segre (22 voti favorevoli), Ugo Foà (19), Antonino Di Matteo (18) e Laura Sara Escalada de Piazzolla (18). Quest'ultima riceverà il riconoscimento, come da noi anticipato, il prossimo 21 febbraio.

All'onorevole senatore Liliana Segre, 89 anni, «per gli altri meriti nei campi del sapere, convivenza e solidarietà umana, per essere portatrice di pace de per la costante azione di sensibilizzazione contro ogni forma di discriminazione».

Al dottor Ugo Foà, 93 anni, «per l'incessante impegno ed il forte messaggio contro ogni forma di odio e discriminazione, a testimonianza dell'importanza della memoria del passato come monito per il futuro, perché ciò che è stato non accada mai più».

Al dottor Antonino Di Matteo, 59 anni, magistrato, su proposta da tempo avanzata dal Movimento 5 stelle, «per il suo impegno nell'azione di contrasto alla criminalità organizzata ed ogni tipo di fenomeno mafioso, atto di attenzione e vicinanza dell'amministrazione comunale a chi, in questo momento, è più esposto nella difesa dei valori di libertà».

Alla signora Laura Sara Escalada de Piazzolla, 86 anni, presidente della Fondazione Astor Piazzolla, con sede a Buenos Aires, «per avere tramandato e rinnovato, con amorevole perseveranza, l'eredità di uno dei più importanti compositori argentini, il più grande interprete del tango, senza mai tradire il legame profondo che lega Astor Piazzolla, la sua musica e la città di Trani (in cui nacque suo nonno, ndr)».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

L'esempio di Matera 2019 per la candidatura di Trani 2021: ieri a Palazzo Beltrani le linee guida per una proposta vincente Mareggiate impietose: peggiora a vista d'occhio lo stato del muraglione della villa di Trani. Bottaro ammette: «Dobbiamo fare presto» Comune di Trani sempre più social: attiva anche la pagina Facebook di Amet Ritrovata a Napoli la ragazza scomparsa da Treviso: merito dei soldati del Nono reggimento di Trani Uscita vicina per il film che la Loren ha girato anche a Trani: lo si vedrà solo su Netflix "Chi dona vive due volte": Asl Bt premiata al teatro Petruzzelli Vuoi diventare un clown dottore? Trani soccorso e "La città che sorride" organizzano un corso di formazione Progetti di vita indipendente: approvato l'avviso per l'abilitazione delle associazioni di volontariato e di promozione sociale Fortitudo e Juve Trani, altro weekend da dimenticare "Trani: economia e lavoro": oggi l'incontro sul comparto agricoltura e domani su quello lapideo Biblioteca comunale, oggi il secondo appuntamento con "Effetto cinema e opera letteraria". Domani si inaugura il ciclo di letture dantesche Circolo Dino Risi, venerdì l'omaggio al compositore e paroliere Totò Savio Francesco Carofiglio presenta il suo ultimo romanzo: appuntamento sabato al Liceo De Sanctis Violenza sulle donne, l'8 marzo il Carro dei Guitti mette in scena il lavoro teatrale "Un amore rubato" Santo Graal, venerdì prossimo serata dedicata a Jovanotti Cinema Impero, la programmazione della settimana Anteas Trani, da domani laboratori gratuiti di arteterapia Agifor presenta il corso di formazione "Il bilancio di esercizio per avvocati e consulenti d'impresa": venerdì prossimo il primo incontro "Woman": fino al 30 aprile a Trani la mostra espositiva di Christian Nirvana Damato Rotary club Trani, il 21 febbraio ad Andria propone la commedia "Lo scrivano": sarà l'occasione per una raccolta fondi umanitaria Metti un libro a teatro: il prossimo 21 febbraio al teatro Impero la prima nazionale de "Le mie donne" Libreria Luna di sabbia: il 22 febbraio Nicola De Dominicis presenta il suo libro "Una dolcezza inquieta" Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Prossimo appuntamento il 28 febbraio La Fondazione Aldo Ciccolini ospita la pianista russa Violetta Egorova: appuntamento il 28 febbraio Palazzo Beltrani, fino al 1mo marzo la mostra G20 a cura di Isabella Battista Giornata della memoria, al Castello Svevo fino al 26 marzo la mostra "Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri" È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Nostro onore» Gara per sei chioschi, pioggia di domande al Comune di Trani: ventinove. I nomi degli aspiranti concessionari Sede della scuola dell'infanzia del Primo circolo De Amicis, al Comune di Trani pervenute due offerte: San Paolo e Nido della felicità Trani, eseguiti nuovi lavori nelle nuove aule del De Amicis: spesa, 19mila euro dal risparmio della gara precedente Biblioteca comunale, da oggi partono i lavori da oltre un milione di euro: si comincia dal piano terra con la sala studio e l'area emeroteca Regione Puglia, borse di studio per gli studenti delle scuole superiori: domande entro il 13 marzo Regionali 2020, da Trani scende in campo Briguglio. Due i candidati certi, nel 2015 furono dieci Il malato è immaginario, il successo reale: Trani, ancora gran pubblico e consensi per i «Venerdì a teatro» Trani religiosa, la traslazione dell'immagine di San Magno nel nuovo tempio parrocchiale Trani, parte il contro alla rovescia verso la consacrazione di San Magno: da oggi, via al programma dedicato Lavinia group Trani, momento no: a Napoli la terza sconfitta consecutiva Salto con l'asta, record personale e podio per Vincenzo Belardi ai campionati italiani allievi La Vigor Trani a Gallipoli sciupa tutto: da 0-3 a 3-3 e playoff sempre più lontani Trasferta siciliana da dimenticare: l’Apulia Trani perde 6-1 contro la Sicula Leonzio
PUBBLICITA' Progetto Udito