Alla Rocca-Bovio-Palumbo di Trani, oggi, “Dumas”, il teatro in lingua francese

Giovedì 15 febbraio, alle 9, e, a grande richiesta, mercoledì 7 marzo, la scuola “Rocca-Bovio-Palumbo” di Trani, plesso Bovio, si trasformerà in un vero e proprio teatro. Sarà messa a disposizione dello  “Smile Theatre” di Modena l’accogliente e attrezzata sala teatro, per un evento promosso dai docenti di lingua francese, Dilena, Naviglio, Selvaggi, Stellatelli, che hanno deciso anche quest’anno di accogliere gli attori di madrelingua francese.


Sarà messa in scena una divertente e movimentata commedia in lingua francese dal titolo “Dumas” in cui si racconta del grande autore francese, della sua spiccata fantasia, esaltata dalla scrittura dei suoi libri. I suoi personaggi calcheranno le scene, affollandosi intorno alla scrittore. Si assisterà così ad azioni ricche di scontri verbali, duelli e anche un personaggio malvagio renderà ricca la rappresentazione. L’accurata sceneggiatura, i bellissimi costumi d’epoca e le musiche del periodo fanno della commedia un gioiello. Gli studenti avranno modo di apprezzare il grande umorismo di “Dumas”, grazie ad un libretto che sarà fornito ad ognuno di loro con il testo teatrale in lingua e schede di lavoro, e che consentirà agli insegnanti di francese di leggere, nelle settimane precedenti allo spettacolo, quanto sarà rappresentato in scena.


Lo spettacolo, di un’ora circa, avrà di seguito laboratori di sperimentazione ed esercitazione linguistica, i cosiddetti ateliers, che costituiscono una strategia vincente per stimolare tutti gli alunni, da quelli più pigri a quelli più attivi e per potenziare le competenze relative alla comprensione e produzione orale in lingua francese.


Il responsabile scolastico della comunicazione – professor Vincenzo Piccialli

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Confael Trani

Notizie del giorno

Aggressione al 118 di Trani, arrestato il responsabile Trani, equipaggio del 118 salva una donna da arresto cardiaco. Decisiva anche la collaborazione dei parenti Trani soccorso inaugura la nuova ambulanza e la chiama Alfa 14: tanti, infatti, sono i mezzi a sua disposizione Discarica di Trani, il sindaco pubblica la relazione dell'Ispra Discarica di Trani, i metalli nell'acqua dei pozzi tornano nel limiti. Ma sempre con alcuni margini di tolleranza Calcio & chiacchiere, l'allenatore del Trani a muso duro: «Con me i biscotti non esistono» «Tutto d'un tratto Trani» e il nascondino a Palazzo Palmieri Festa della chiesa diocesana, l’omelia dell’arcivescovo di Trani Al Polo museale di Trani Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica VIDEO. Trani, domeniche d'autunno a Boccadoro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Per la Trani del basket una domenica in scioltezza: Fortitudo e Juve spazzano via Barletta e Fasano Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Judo Trani, tre medaglie al Trofeo Internazionale di Judo Città dell'Aquila Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Rino Gaetano Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani città dell’intercultura: riprendono da giovedì prossimo le lezioni di arabo per i figli di migranti arabofoni "Meno male che c'è il mare": venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, proiezione del film e incontro con l'autore, Carlo Stragapede «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate»
PUBBLICITA' Incos