Discarica di Trani, cava Monachelle e tetto ex Supercinema, i chiarimenti dell'assessore Di Gregorio

L’assessore all’ambiente del Comune di Trani, Michele Di Gregorio, così chiarisce sul caso del finanziamento regionale per la bonifica della discarica di Trani: «Nulla è perso. La Regione ha evidenziato, nella documentazione presentata dal Comune, due carenze di carattere formale per rimediare alle quali, la Regione stessa, come si può leggere nella determina regionale 323 del 22 dicembre scorso, ha concesso un termine di 20 giorni a partire da oggi, 12 gennaio.


Il Comune di Trani è già al lavoro per integrare la documentazione. Ma vi è di più. La Regione, nelle sue politiche di particolare attenzione alle tematiche ambientali e per il nostro territorio, ha previsto, per tutte le amministrazioni pubbliche, e quindi anche per il Comune di Trani, la concessione di ulteriori 60 giorni per eventualmente ripresentare la domanda in caso di esclusione per motivi sostanziali. Quindi nessun finanziamento è stato perso».


Di Gregorio considera «infondate e paradossali» le accuse di poca trasparenza sui dati della discarica e dei pozzi di monitoraggio. «Sul sito di Amiu – spiega l’assessore – è possibile verificare la presenza di tutti i dati dei prelievi effettuati in tutti i pozzi spia fino a dicembre 2017. Allo stesso modo, sono ingenerose sono le considerazioni rivolte da taluni nei confronti dell’Arpa (massima autorità regionale in materia di tutela ambientale) che invece noi ringraziamo per la disponibilità data sia per la vicenda della discarica e sia per l’assistenza fornita per la cava di contrada Monachelle, a proposito della quale si sta operando con la massima attenzione e scrupolosità in sinergia con Arpa, Noe e Procura della Repubblica, trattandosi di area privata. Nei giorni scorsi tecnici specializzati hanno effettuato le indagini geofisiche del sottosuolo di tipo geoelettrico e georadar ed i risultati sono stati inviati all’Arpa».


L’assessore ribadisce inoltre che «è in corso la procedura di caratterizzazione della discarica in contrada Puro Vecchio e sono in corso le attività di copertura dei lotti, tutto questo con un monitoraggio costante del sito, così come costante è l’attività del Comune per la vicenda della copertura dell’immobile dell’ex Supercinema. Nei giorni scorsi il Comune ha inviato ad Asl e Arpa il piano di lavoro per la bonifica del sito fatto pervenire dalla proprietà. Nel momento in cui saranno emessi i necessari pareri la proprietà potrà procedere ai lavori. Tutte le attività di controllo, verifica e monitoraggio delle vicende ambientali procedono speditamente e nella massima trasparenza».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Antiche Arcate

Notizie del giorno

Dalla discarica alla cava, dai finanziamenti all'arcivescovo: questo, ed altro, in Appuntamento con Trani Trani, irruzione in villa Bini: tramutato in arresto il fermo dei due responsabili Tentarono un furto e un omicidio a Trani, fermati a Cerignola Trani, chiusura di un pezzo di corso: per cinque giorni i bus dell'Amet percorreranno corso Imbriani Trani, rischio incidenti e perdite idriche: chiuso per lavori un pezzo di via Duchessa d'Andria e, da lunedì, divieto di transito anche in un tratto di corso Trani, arriva il nuovo sito internet. Da fine mese, attivo anche il sistema di gestione informatica del flusso documentale dei provvedimenti amministrativi Lavoratrice trasferita torna a casa, il giudice del lavoro del tribunale di Trani riconosce le ragioni della Filcams Progetto “Trani città cardioprotetta”: lunedì la sottoscrizione del protocollo d’intesa Presentazione del nuovo piano regionale delle politiche sociali, si mobilita anche Trani I ponti ferroviari di Trani diventano mega bacheche pubblicitarie: tutto regolare, è una gara nazionale di Rfi Pistolettate in pescheria, Zaccaro passa dal carcere ai domiciliari: per il Riesame, non fu tentato omicidio "Il violino di Auschwitz", al Polo museale via alla seconda parte delle manifestazioni per la Giornata della memoria Bitonto-Trani senza Faccini e, forse, Fernandez. Pizzulli: «Cercheremo di essere più forti di tutto» Volley serie C femminile, ultima giornata di andata: Adriatica Trani di scena a Potenza Fortitudo già in campo questa sera a Bari. Juve Trani, semi passeggiata domani con Foggia Apulia Trani, trasferta difficile a Roma contro la Lazio Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi l'ingresso a Teramo di Mons. Leuzzi: da Trani, una nutrita delegazione diocesana Oggi, al Dino Risi jazz corner di Trani, “South connotation” Oggi a Trani workshop sul progetto "Sight for kids" “Adozione, primo incontro con il bambino ed ingresso in famiglia”: oggi, a Trani, nuovo incontro del Comitato “Teniamoci per mano” La Polizia locale di Trani, domani, festeggia san Sebastiano Cava dei veleni bis a Trani, ancora fumi: domani, nuovo sit in "Jazz e dintorni" all'Impero di Trani: venerdì 16 febbraio, Matteo Brancaleoni "Aldo Moro" di Trani, primo open day domani Auser Trani, da lunedì prossimo al via il corso di ginnastica dolce per over 60 Alla parrocchia san Giuseppe di Trani, a partire da lunedì, i festeggiamenti in onore di san Ciro: il programma completo Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, a Trani incontro martedì Martedì nella biblioteca di Trani presentazione del libro "Andare per i luoghi del cinema" Emergenze ambientali, l'ecologista Paul Connett torna a Trani martedì prossimo: vi era già stato nel 2005, per il «no» al termovalorizzatore I giornalisti festeggiano il loro patrono, san Francesco di Sales: messa a Trani mercoledì Omaggio ad Alfredo Albanese: il Capo della Polizia a Trani giovedì prossimo “Chiedilo al notaio”, prossimo appuntamento al Comune di Trani il 1mo febbraio. Prenotazioni fino a venerdì prossimo Sereno variabile a Trani: la puntata andrà in onda il 27 gennaio, alle 17.05, su Rai2 Arsensum di Trani, prosegue la stagione concertistica. Domenica 28 gennaio, serata dedicata a Piazzolla Palazzo Beltrani, la collettiva di arte contemporanea “Artis gratia” prolungata fino al 28 gennaio Stagione teatrale di Trani, martedì 30 gennaio "Uno nessuno centomila" con Enrico Lo Verso Ritorna il Giornale di Trani e Radio Bombo ne compie 40: sarà un 2018 di storia, rinnovato impegno e testimonianze
PUBBLICITA' Borgo Beltrani