Scuole pubbliche, lo sfogo di Solo con Trani: «Amministrazione comunale troppo lontana dai veri problemi»

Sabato scorso ho partecipato all’assemblea organizzata dal Comitato genitori “G.Rocca” presso la scuola Giovanni Bovio. Invitata da altre mamme, vita la presenza del sindaco e degli assessori, fiduciosa di poter ascoltare soluzioni concrete per affrontare le tante difficoltà che affliggono le scuole della nostra città, liberatami dai doveri familiari, ho volentieri preso parte all’incontro.


Mi sarei aspettata di sentir parlare di sostituzione delle grate arrugginite, di come mantenere pulite, ordinate, profumate le vie d’accesso alle scuole frequentate dagli sporcaccioni che hanno scambiato i nostri marciapiedi per luoghi di bisogni degli amici animali, di come posizionare la videosorveglianza per prevenire tale fenomeno piuttosto che combatterlo soltanto, insomma una giornata produttiva per il bene dei nostri ragazzi.


Con grande disappunto, stupore e, se permettete, un pochino di rabbia, ho sentito il nostro sindaco parlare di “capitoli” (gli unici capitoli di noi mamme sono quelli dei libri dei nostri figli), fondi attivati da amministrazioni precedenti nel 2011, 2012, una lunga elencazione di presunte spese dall’amministrazione di centrodestra del 2005, continui riferimenti al passato, un grande “scaricabarile” con tanto di pugni sbattuti sul tavolo, toni che da una istituzione pubblica proprio non mi sarei aspettata.


Tant’è che giustamente un papà, molto seccato per il fatto che manchi ancora un deambulatore per suo figlio diversamente abile, ha sottolineato al sindaco come non sia di interesse dei genitori ascoltare cose vecchie ma solo soluzioni attuali e fattibili.


Di fronte alle sollecitazioni, alle richieste di noi genitori ci siamo trovati  solo un muro di giustificazioni, nessun progetto concreto.  Mi domando quindi a cosa servano le istituzioni. Di cosa dovrebbe occuparsi un sindaco se non di programmare, prevenire, affrontare i tanti problemi delle scuole della nostra città?


Che significato ha citare cose di trent’anni addietro?


Prima che le scuole nascessero non c’erano questi problemi, ora ci sono, esistono da un po’ di anni e portano con loro tutta una serie di difficoltà che il nostro sindaco ha il dovere di affrontare.


Vorrei ricevere delle risposte, altrimenti nei prossimi incontri potremmo fare a meno dei nostri amministratori e organizzarci autonomamente, autogestirci con tutto il comitato, autotassandoci, provvedendo così direttamente alla risoluzione dei problemi strutturali della scuole.


Patrizia Marini - Referente Pubblica Istruzione Rete Civica Solo con Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Le Lampare

Notizie del giorno

Trani, il primato è più dolce del dolce: per il Gambero rosso, Luca Lacalamita miglior pasticcere d'Italia Adozione di cani randagi di proprietà del Comune di Trani, parte la campagna di sensibilizzazione "Portami con te" Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore» Lo stadio respira, il palazzetto boccheggia: Trani, manutenzioni sportive sul filo di un pugno di euro Disagi Stp Trani, Fortunato si scusa e s'impegna: «Entro maggio, avremo trentatré nuovi bus» Il carcere femminile di Trani si trasferisce? Il sindacato insorge. Mastrulli (Cosp): «Noi, non consultati, temiamo forti disagi» Trani, caduta di calcinacci dal Comune. Zona transennata Nuovo corso nel Pd, Solo con Trani è già delusa: «Ma dove sono i programmi?» La Vigor si spaventa, ma reagisce e resta imbattuta: Trani-Molfetta 1-1 Fortitudo (con Molfetta) e Juve (a Bitonto) non perdonano: Trani sempre più protagonista nella D di basket Adriatica come un treno: Brindisi-Trani 0-3 e primo tentativo di fuga. Aquile, segnali di crescita pur perdendo a Barletta Judo: Guglielmi Trani, Francesco Cozzoli medaglia d'oro al "19° Trofeo Internazionale Città di L'Aquila" Lega Navale Trani: Trofeo Motti-De Corato, i risultati Futsal femminile: l'Olympic Trani pareggia in casa contro il Taviano Rugby: Draghi Bat sconfitti a Bitonto Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Domani, al Dino Risi di Trani, presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Giovedì nell'auditorium san Luigi di Trani Santorsola incontra i cittadini Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno Lavoro nero ed evasioni contrattuali, la Cgil Bat lancia l’allarme e organizza un convegno per venerdì nella biblioteca di Trani Domenica al teatro Mimesis di Trani "Storie senza lieto fine". Prenotazioni entro venerdì Mese del benessere psicologico, venerdì a Trani incontro sul tema di coppia: “E se poi non fosse amore” "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Vandali in azione nella notte a Trani: a fuoco bidoncino della differenziata in un androne di via Calatafimi Cava dei veleni bis, Bottaro ringrazia la Procura di Trani: «Si sono mossi celermente». Proprietà, cava passata ad eredi ed in amministrazione giudiziaria «Cittadini di Trani, se siete per la legalità non abbassate la testa». L'appello del papà di Michele Fazio al Liceo De Sanctis Gramsci, «l’intellettuale spregiudicato»: nella biblioteca di Trani, lectio magistralis di Lea Durante Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani
PUBBLICITA' Gallo Restaurant