Stazione di Trani, "Idee, Giovani e Politica" avanzano una proposta: «Perché non realizzare un secondo ingresso, alle spalle del primo?»

Molte persone ci hanno segnalato un problema riguardante la stazione ferroviaria di Trani. A differenza delle stazioni delle città limitrofe come Barletta, Bisceglie, Molfetta e persino Palese (come si può notare dalle immagini), quella di Trani presenta un solo accesso, quello principale ubicato in piazza XX Settembre e non uno secondario, situato alle spalle con uscita in via del Ponte Romano (per intenderci, null’altro se non la naturale prosecuzione del sottopassaggio già presente all’interno della stazione, avente lo scopo di evitare l’attraversamento dei binari). La nostra proposta consiste appunto nel chiedere all’amministrazione tranese competente se non ritengono opportuna la costruzione del suddetto ingresso secondario alla stazione, facilitando in questo modo la ricerca di un parcheggio per tutti coloro che si recano in auto in stazione; ma il problema parcheggio non è il solo che si andrebbe a risolvere. Infatti, a tutti i cittadini residenti nella zona stadio, i quali solitamente attraversano a piedi il passaggio a livello di via Corato per raggiungere la stazione, si eviterebbe di effettuare un lunghissimo giro (dal ponte di via Istria) qualora il passaggio a livello sia chiuso o non funzionante (come accade troppo spesso ultimamente, ad esempio Lunedì 18 Marzo dalle 18.30 alle 21 circa il passaggio a livello è rimasto sempre chiuso). Dunque per una serie di motivi appena elencati, riteniamo sia una proposta concreta per risolvere uno dei tanti problemi della nostra città. Ora non ci resta che attendere risposte, ulteriori sviluppi e, perché no, critiche costruttive alla nostra proposta.


Addetto stampa IGP


Gabriele Caputo


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Confael Trani

Notizie del giorno

Aggressione al 118 di Trani, arrestato il responsabile Trani, equipaggio del 118 salva una donna da arresto cardiaco. Decisiva anche la collaborazione dei parenti Trani soccorso inaugura la nuova ambulanza e la chiama Alfa 14: tanti, infatti, sono i mezzi a sua disposizione Discarica di Trani, il sindaco pubblica la relazione dell'Ispra Discarica di Trani, i metalli nell'acqua dei pozzi tornano nel limiti. Ma sempre con alcuni margini di tolleranza Calcio & chiacchiere, l'allenatore del Trani a muso duro: «Con me i biscotti non esistono» «Tutto d'un tratto Trani» e il nascondino a Palazzo Palmieri Festa della chiesa diocesana, l’omelia dell’arcivescovo di Trani Al Polo museale di Trani Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica VIDEO. Trani, domeniche d'autunno a Boccadoro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Per la Trani del basket una domenica in scioltezza: Fortitudo e Juve spazzano via Barletta e Fasano Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Judo Trani, tre medaglie al Trofeo Internazionale di Judo Città dell'Aquila Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Rino Gaetano Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani città dell’intercultura: riprendono da giovedì prossimo le lezioni di arabo per i figli di migranti arabofoni "Meno male che c'è il mare": venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, proiezione del film e incontro con l'autore, Carlo Stragapede «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate»
PUBBLICITA' Viso Amianto