Porta a porta in città, le proposte di Legambiente «per ridurre i disagi e incrementare i posti di lavoro»

A complemento dei nostri interventi a sostegno della raccolta porta a porta suggeriamo alcune proposte innovative, semplici e realistiche volte a ridurre i rifiuti, aumentare la RD, ridurre i disagi ai cittadini, Incrementare i posti di lavoro:
 
  1. Cooperativa di comunità. un potente strumento di innovazione che permette il protagonismo diretto dei cittadini nella fruizione e produzione di beni e servizi, ciò significa che si potrebbe rendere il cittadino l’imprenditore del suo rifiuto e del decoro urbano, gestendo direttamente alcune fasi del ciclo integrato dei rifiuti (http://www.legacoop.coop/cooperativedicomunita/cosa-sono/)
  1. Compostaggio domestico e compostiere di comunità. La frazione organica del rifiuto, rappresenta circa il 35% del RSU, è la componente di più difficile gestione perché è la causa dei problemi igienici come il cattivo odore dovuto ai processi fermentativi ed è, attualmente una delle componenti con il maggior costo di smaltimento (195€/ton) a causa della carenza di impianti di compostaggio. 
Noi proponiamo di ridurre il disagio dei cittadini nel mantenimento dell’umido per più giorni in casa attraverso: a) l’incentivazione al compostaggio domestico ampliando la riduzione Tari, già presente nel nostro regolamento comunale, per tutte le utenze che abbiano uno spazio verde sufficiente per le compostiere; b) l’installazione presso luoghi pubblici custoditi come scuole, parrocchie e parchi di compostiere di comunità, piccoli impianti elettromeccanici capaci di trasformare la frazione umida del rifiuto in terriccio per le piante, questi impianti potrebbero essere finanziati dalle economie ricavate dal non smaltimento di questa frazione di rifiuto e dalla vendita del materiale prodotto chiudendo un ciclo virtuoso a km0
 
Facciamo una semplice stima economica: una compostiera di comunità ha una capacità di 70/tonnellate anno, quindi solo di conferimento si risparmierebbero 13.650 euro l’anno per ogni compostiera, senza considerare costi di raccolta e trasporto. Una compostiera compresa installazione e formazione costa circa 70.000€ , il costo verrebbe ammortizzato in 5-6 anni di utilizzo. (fonte dati: appalto comune di Paglieta 2015)
  • Ri-HUB. Tantissimi elettrodomestici e ingombranti potrebbero essere riparati o rigenerati, invece diventano rifiuti. Legambiente propone di trasformare uno degli immobili pubblici in abbandono in un Ri-HUB, uno Spazio dedicato alla riparazione e rigenerazione dei vecchi oggetti,  in cui sviluppare vere e proprie “filiere ecosostenibili”, non solo per ridurre i rifiuti e incentivare il riuso, ma soprattutto per favorire lo sviluppo di nuove competenze, offrire lavoro alle categorie svantaggiate, dare spazio alla creatività giovanile e alle nuove tecnologie. Si potrebbe prevedere la realizzazione di un Ri-Hub in una parte dell’ex-macello (https://www.lanuovaecologia.it/nascono-i-ri-hub-centri-di-formazione-alla-sostenibilita/)
  • Difendiamo il progresso sosteniamo la raccolta Porta a Porta #TraniSIportaAporta 

     
    Pierlugi Colangelo, Legambiente Trani
     
    CONDIVIDI
    PUBBLICITA' Sinedi

    Notizie del giorno

    Trani, doppio incidente in via delle Forze armate: investiti prima una volpe e poi un pedone Ancora un positivo, la Baldassarre resta chiusa anche questo sabato. Un caso pure nella squadra calcistica Città di Trani È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «La corsa» Bollettino Coronavirus, ancora alto il numero dei contagi: 590 positivi, 58 nella Bat. Un decesso nel tarantino Trani, in via Di Vittorio tutti in coda per un tampone: ecco come funziona Coronavirus, Bottaro a Radio Bombo: «Seconda ondata più pericolosa della prima fase. Controlli a tappeto per la sera di Halloween» Trani, operatore scolastico positivo: chiude per un giorno la scuola media Baldassarre Vaccini anti-influenzali: avviata la distribuzione ai medici e ai pediatri in tutte le province pugliesi Coronavirus, occhi puntati sulle attività sportive. Due insegnanti di Trani: «Lo sport è salute, non inculcare nei bambini la paura» Coronavirus, occhi puntati sulle palestre. Due personal trainer di Trani: «Lavoriamo in luoghi sicuri, i posti pericolosi sono altri» Carcere di Trani, chiude la Sezione blu e apre il nuovo padiglione. Verso il trasferimento la casa di reclusione femminile Elezioni 2020, la soddisfazione di Solo con Trani futura sul risultato elettorale: «Ora lavoriamo per essere un riferimento credibile» Equipe multidisciplinare nelle cure mediche di base, Gesualdo (Psicologi Puglia): «Così siamo dalla parte dei cittadini» Santo Graal, doppio appuntamento per Igor Minerva: il tributo a Claudio Baglioni anche domenica a pranzo Bollettino Coronavirus, impennata di contagi in Puglia: 485 casi positivi, 53 nella Bat Regione Puglia, da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi delle scuole superiori Giunta regionale, via libera ai tamponi a pagamento nei laboratori privati: tra questi c'è anche uno di Trani Porta a porta in città, il comitato del no bacchetta Comune e Amiu: «Non scaricare sulle ditte esterne le colpe dei disservizi» Pubblicato il trailer del film con Sophia Loren girato anche a Trani: dal 13 novembre disponibile su Netflix "RadiofonicaMente Diversa", parte il progetto di formazione su radio e comunicazione per l'integrazione dei soggetti disabili Nasce a Trani "Radio Staffetta", il progetto promosso da Legambiente: un contenitore culturale per i giovani del territorio "Il buono della ricerca": sabato e domenica la fondazione Umberto Veronesi scende in piazza per una raccolta fondi Apulia Trani, nuovo rinforzo in attacco: presa l'islandese Tinna Bjarkar Jónsdóttir Aumentano i ricoverati nel Covid Hospital di Bisceglie: sono 39 (di cui 6 in terapia intensiva) rispetto agli 11 di fine settembre. Delle Donne: «I dati non sono tranquillizzanti» Prefettura: controlli stringenti sulle aree della movida, sindaci già al lavoro per evitare la notevole affluenza nei cimiteri il 2 novembre Porta a porta in città, dal Comune: «Le criticità di questi primi giorni non sono ascrivibili ad Amiu. Il servizio di ritiro prosegue» Emergenza Covid, da Santorsola proposte per potenziare il Pta di Trani: «Si utilizzi per quelle patologie che non necessitano di ricovero» Quartiere Sant'Angelo, il Comune di Trani candida a finanziamento un piccolo palazzetto in via Giachetti: obiettivo, portare a casa 700mila euro Trani, quartiere Sant'Angelo, avanzano i lavori del parco campo scuola di via Andria Gli Amici del mare in azione per la pulizia del litorale: recuperati pneumatici e reti, riempiti 40 bustoni di rifiuti Palazzo Beltrani, oggi si presenta il Sonic Scene
    PUBBLICITA' Studio Dr. Avantario