Trani 2020, interrogazione del M5stelle al sindaco: «Quali saranno i criteri per la nomina degli scrutatori?»

Si avvicina il periodo delle elezioni e come ormai succede da qualche tempo appaiono sulla scena cittadina armati di promesse e di rassicurazioni alcuni strani individui. Parliamo dei cacciatori di scrutatori questa figura tipica di un sottobosco urbano che appare solo in determinati periodi, quando la preda, ossia l'aspirante scrutatore, diventa una obiettivo ambito in vista delle imminenti elezioni.
 
La tecnica che si ripete da anni è sempre la stessa, attirare il malcapitato aspirante scrutatore con la promessa di fargli attribuire l'incarico chiedendo in cambio il consenso in cabina elettorale da parte sua e magari dei suoi familiari.
 
La ricompensa per chi cade nella trappola del cacciatore, sarà, come ovvio, il compenso spettante per il lavoro svolto nel seggio elettorale che tra l'altro per lui, non è neanche un costo, in quanto come ovvio, i compensi degli scrutatori come tutte le spese elettorali, gravano sulla collettività.
 
Tuttavia dobbiamo segnalare che questo essere abietto, questo "bracconiere", sparirebbe definitivamente dal contesto cittadino semplicemente prevedendo la regola che le assegnazioni alla carica di scrutatore si possono fare solo con estrazione a sorte e con l'inserimento nella lista degli aspiranti di disoccupati, di diversamente abili e cittadini che hanno un comprovato stato di necessità.
 
Purtroppo però come già accaduto nelle scorse elezioni, in cui balzarono agli oneri della cronaca le veementi proteste di alcuni consiglieri comunali sulla modalità di conferire gli incarichi (i cittadini scelti per i seggi erano in buona parte segnalati da consiglieri comunali) abbiamo il timore che i cacciatori possano tornare prepotentemente sulla scena pubblica con tutta l'arroganza che li contraddistingue.
 
Per questo i nostri portavoce Luisa di Lernia e Vito Branà hanno presentato una interrogazione urgente a risposta scritta al Sindaco, ai Consiglieri comunali componenti la Commissione Elettorale, all'Assessore alla Trasparenza e al Segretario Generale chiedendo quali saranno i criteri adottati per la nomina degli scrutatori, se ci sarà un sorteggio pubblico, se è stata già stabilita la data, e se si intende attingere all'elenco dei cittadini disoccupati.
 
Riteniamo ci sia un forte pericolo, con l'intento di racimolare voti, che qualche consigliere comunale possa svestire i panni di onesto e morigerato cittadino amante degli scrutatori preda, per vestire i panni del Mr. Crocodile Dundee tranese pronto a catturare con ogni mezzo i mal capitati aspiranti scrutatori. 
 
Pietro Rutigliano attivista, Luisa di Lernia e Vito Branà Portavoce del Movimento Cinque Stelle
CONDIVIDI
PUBBLICITA' AMIU

Notizie del giorno

Trani «benemerita» e senza barriere: l'esempio di Maria Rita e chiunque dia lustro alla città con l'impegno di tutti i giorni Trani t'incanta, ammessi dodici progetti su tredici. Ad agosto torna Gnam e a fine settembre il festival pirotecnico Estate tranese, rispetto agli anni scorsi gli zeri si riducono: la spesa per il comune è di 22mila euro. Dodici domande giunte per "Trani t'incanta" Trani, la domenica della festa patronale: messa in piazza Duomo presieduta da monsignor D'Ascenzo Trani celebra San Nicola senza poterne vedere l'immagine: oggi la chiusura della festa con le due ultime sante messe Festa di compleanno o scherzo di un buontempone? Trani, nella domenica di san Nicola arrivano i fuochi tarocchi Presentata la convenzione per la chiesa di Martino: concessione ad uso gratuito del luogo per la durata di quattro anni No al mercato serale, i dubbi di Landriscina (Confesercenti): «Chiederò spiegazioni di questa bocciatura» Estate tranese, continuano gli eventi a Santa Geffa: si parte mercoledì con il Giullare e si termina sabato con il Cavo Fest Premio per chi si è laureato nel lockdown, Anci Puglia: «Invitiamo i comuni della Bat ad aderire all'iniziativa» «Troppi progetti che restano solo sulla carta»: per il M5stelle bisogna «puntare sulle piccole cose necessarie» "Strani eventi, contagiati di cultura": oggi a palazzo Beltrani l'evento Sveva classica della fondazione Aldo Ciccolini "Jazz a corte", il 16 agosto a palazzo Beltrani arriva l'americano Michael Supnick Amiu Trani, nuova disinfestazione aerea martedì notte Festival Il Giullare, si scaldano i motori per questa edizione speciale: mercoledì il primo appuntamento con il teatro "Raccontando sotto le stelle": domani il secondo appuntamento teatrale della rassegna per bambini e ragazzi Estate tranese, dal 5 al 9 agosto "Tramonti musicali" a palazzo Beltrani Trani, continua la musica live al Santo Graal: venerdì il live di Pino Camporeale & Angela Ferrari Palazzo Palmieri, da domani la mostra di Ricarda Guantario e Leonardo Guarino Cento anni dalla nascita di Ferruccio Ferroni, da oggi la mostra a palazzo Beltrani Dopo il lockdown, finalmente riapre l'Impero: ecco la programmazione. Prezzo agevolato per ripartire insieme È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Estati» Trani, a San Nicola si assembrano i vandali: distrutto il corrimano del vialetto di Colonna, svuotati bidoni e rovesciate fioriere Arriva la festa e il campanile della cattedrale di Trani esce finalmente dal restauro: ritrovato il colore unico su tutti i livelli Festa patronale di Trani, gli ambulanti incontrano l'arcivescovo: «Speriamo di ritornare presto alla normalità perduta» Trani, dopo 30 anni di servizio va in pensione una delle vigilesse storiche del corpo di polizia locale: Pina De Feudis Trani, inaugurato largo Mario Azzella: a palazzo Beltrani una serata in suo onore tra ricordi e un documentario Dopo vico san Basile ecco via Davanzati: le cene anti-movida nel centro storico di Trani Bollettino Coronavirus: due casi positivi nel barese e nel foggiano. Un decesso in provincia di Bari PUBBLIREDAZIONALE. Scopri il fai da te di ByBrico: oggi pomeriggio l'open day presso BigMat Edidforniture
PUBBLICITA' Sinedi