La fibra ottica lungo le condotte della pubblica illuminazione? Amet Trani ricerca aziende interessate ad installarla

L'infrastruttura della pubblica illuminazione potrebbe tornare buona per la cosiddetta «Fiber to the home», detta «Ftth», vale a dire la fibra di ultima generazione sempre più utilizzata per l'erogazione di servizi da parte di aziende del settore.

È questo il senso dell'avviso pubblico esplorativo emanato dall'azienda elettrica di piazza Plebiscito, per l'acquisizione di manifestazioni di interesse al convenzionamento con Amet per utilizzo della infrastruttura della stessa ex municipalizzata.

Obiettivo, la realizzazione di una rete di accesso in fibra ottica, a banda ultralarga, per i residenti nel Comune di Trani.

Amet si rivolge a tutte le aziende del settore elettrico e delle telecomunicazioni, precisando che «l'installazione delle infrastrutture digitali - scrive nel bando l'Amministratore delegato, Giuseppe Paolillo -, secondo quanto previsto per legge, deve essere effettuata prioritariamente utilizzando le infrastrutture stradali (fra cavidotti e pozzetti) e intercapedini già esistenti ed utilizzate per il passaggio di altri sottoservizi, purché ciò risulti compatibile con le rispettive specifiche norme di settore, in una logica di conservazione ed al fine di limitare al massimo l'impatto ambientale degli interventi1K.

Amet, come detto, è proprietaria della rete di pubblica illuminazione nel Comune di Trani e ha, dunque, l'intenzione, secondo l'atto di indirizzo siglato dal Consiglio di amministrazione lo scorso 6 dicembre, di mettere a disposizione degli operatori economici interessati, nonché in possesso delle prescritte autorizzazioni, a titolo oneroso, la rete di cui è proprietaria.

L'azienda intende così sottoscrivere un accordo operativo con una o più società, per consentire l'utilizzo della rete di cui dispone.

Il bando, pubblicato lo scorso 19 dicembre, scadrà il prossimo 18 gennaio e potrebbe determinare un ottimo investimento da parte dell'azienda, in grado di valorizzare le risorse già disponibili senza alcun impatto ambientale e con un evidente ritorno, in materia di qualità dei servizi, anche in favore della cittadinanza.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Centro Diagnostico Tranese

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il ritorno» VIDEO. Trani religiosa: benvenuta San Magno, «casa di Dio con gli uomini» San Magno consacrata e il sindaco di Trani già guarda oltre: «Primo passo verso la riqualificazione del quartiere» Coronavirus, dal dipartimento della salute della Regione rassicurazioni: «In Puglia nessun allarme» Coronavirus, anche i pediatri di Trani si uniscono all'appello ai genitori: «Non portate i bambini in studio o al pronto soccorso» Tornare alla vittoria dopo il pazzo pareggio di domenica: oggi la Vigor Trani ospita il San Severo Serie B2, la Lavinia Group vuole tornare a vincere: ci prova oggi contro la Deco Domus Noci Trani, "Noi a sinistra per la Puglia" presenta il lavoro svolto in regione. Santorsola: «Mi ricandido: tanto abbiamo fatto e potremo fare ancora» Tassazione sui terreni agricoli edificabili, Rosa Uva (Buongoverno): «Le famiglie pagano oneri troppo esosi» Trani, al Polo museale la lezione del professor Paolo Vitti sulle volte laterizie nel Mediterraneo Dirigenti scolastici, venerdì prossimo seminario di formazione e assemblea sindacale a palazzo Discanno Santo Graal, oggi serata dedicata ai Duran Duran Cinema Impero, la programmazione della settimana "Carnevale in blu": oggi la festa a misura di tutti in largo Goldoni Teatro Mimesis, prosegue la stagione di prosa 2019/2020. Prossimo appuntamento, venerdì La Fondazione Aldo Ciccolini ospita la pianista russa Violetta Egorova: appuntamento venerdì prossimo Trani Marathon, domenica prossima la gara di 4km: iscrizioni entro il 27 febbraio Palazzo Beltrani, fino al 1mo marzo la mostra G20 a cura di Isabella Battista Giornata della memoria, al Castello Svevo fino al 26 marzo la mostra "Auschwitz nelle opere degli ex-prigionieri" FOTO e VIDEO. Astor Piazzolla e Trani, uniti per sempre: il racconto della magica notte in cattedrale con la musica del «Quinteto» Laura Escalada, quante emozioni: «Felice di essere cittadina onoraria di Trani. Adesso sarà la musica di mio marito Astor Piazzolla a conquistarvi» Discarica, siglato il disciplinare fra Comune di Trani e Regione. L'assessore di Gregorio fa il punto sui finanziamenti finora ottenuti Trani, in via Malcangi un bus chiamato desiderio: il parcheggio selvaggio fa disperare utenti e conducenti "Giustizia per Chico Forti": arriva anche a Trani l'appello per la liberazione dell'italiano detenuto negli Usa Asl Bat: concorsi, avvisi pubblici e mobilità per 130 posti. Il dirigente Delle Donne: «Sosteniamo le attività di assistenza ospedaliere su tutto il territorio»
PUBBLICITA' Immobiliare Valenziano