AGGIORNATO. “Trani t’incanta”, dieci le manifestazioni ammesse per il periodo primaverile

Sono dieci le manifestazioni di interesse ammesse dal Comune di Trani all’avviso pubblico “Trani t’incanta 2019”, il bando utilizzato dall’Ente per avvalersi dell’apporto di soggetti terzi per la programmazione di iniziative di carattere turistico e culturale finalizzate a sostenere l’economia e le produzioni locali.

Di seguito l’elenco con il nome degli organizzatori, il luogo in cui la manifestazione si terrà, la data e il tipo di attività:

- Associazione culturale Arsensum – via Mario Pagano – 18 e 19 maggio – La via dell’arte

- Associazione culturale Arsensum – piazza della Repubblica – 15 e 16 giugno – collettiva d’arte

- Associazione culturale “Incanto” – Molo san Nicola, Largo Pastore, Banchina del porto – dal 13 al 17 giugno – Food festival, mercatini dell’artigianato, artisti di strada (facenti parte del Festival dell’arte pirotecnica)

- Associazione Ritmimisti – Chalet, cassa armonica e viali della villa comunale – dal 15 al 23 giugno – “Armonia”: musica, laboratori, incontri culturali

- Ideando Adv – corso Regina Elena – 29 giugno – Rosati in terra di Puglia

- Associazione Azzurro Italia – Chalet villa comunale – 12 aprile – La disfida a colori

- Alessio Sasso – piazza della Repubblica – dal 21 al 30 giugno – teatro dei burattini

- Associazione Il treno del sorriso – Chalet della villa comunale – 8 e 9 giugno – Mi presento, vorrei essere un clown

- Associazione Xiao Yan – parco santa Geffa – dal 6 aprile al 26 maggio – Il risveglio dell’ulivo magico.

- Ideando Adv - Molo santa Lucia - dal 31 maggio al 2 giugno - Festa della birra

Queste manifestazioni di interesse riguardano il periodo primaverile, e cioè eventi che si terranno nei mesi di aprile, maggio e giugno. Infatti, come si ricorderà, l’Ente ha emanato tre diversi bandi per tre diversi periodi: primavera; estate; inverno.

Le manifestazioni di interesse pervenute, come avevamo detto, erano state 14.

Due le manifestazioni d’interesse non ammesse: quella presentata dalla Music art management (quattro eventi musicali), perché prevedeva un costo a carico dell’amministrazione; l’installazione della ruota panoramica, a cura dell’associazione Incanto, perché prevede un costo da parte dei fruitori. Per quanto riguarda proprio il Festival dell’arte pirotecnica, dunque, gli organizzatori hanno deciso di non far rientrare tra gli eventi che faranno parte del bando “Trani t’incanta” proprio gli spettacoli pirotecnici veri e propri che invece avranno un costo a carico del Comune, come anticipammo, ma saranno invece fruibili liberamente dalla cittadinanza. Infatti, il bando prevedeva la partecipazione di iniziative ad ingresso gratuito, fatti salvi i maggiori servizi offerti dall’organizzatore a richiesta dell’avventore, con spese totalmente a carico dei soggetti proponenti. Il sostegno del Comune di Trani consisterà nella concessione a titolo gratuito delle aree pubbliche o degli immobili comunali individuati per la realizzazione delle manifestazioni e nel servizio di comunicazione degli eventi attraverso i canali istituzionali.

L'associazione Marluna teatro ha invece rinunciato all'organizzazione dell'evento “Il maggio dei libri – Pensieri in libertà”, che si sarebbe dovuto tenere dal 20 al 25 maggio presso lo chalet della villa comunale.

Federica G. Porcelli

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Trani religiosa, riviviamo anche la Processione dei Misteri Rapine a portavalori, la Polizia di Stato arresta 5 persone. Operazione anche a cura degli uomini di Trani Apertura di un Caf a villa Guastamacchia, i dubbi di Fratelli d'Italia Trani Liste d'attesa, la Asl Barletta-Andria-Trani: «La nostra attenzione è massima» Rimozione del tetto in amianto sull'ex Supercinema di Trani, martedì i lavori. Le indicazioni per i residenti È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Vuoti, e a perdere» Dipendente comunale con doppio lavoro? Il tribunale di Trani accoglie il ricorso di Sergio De Feudis Trani, liquami sulla spiaggia di Colonna. La video-denuncia del consigliere Barresi Pasqua, Pasquetta e “ponti”: intensificate le attività della Polizia ferroviaria Diabete: anche in Puglia le rilevazioni verranno fatte tramite tecnologia flash Trani religiosa, il racconto dell'intensa notte dell'Addolorata. E, al ritiro, la processione devia per non disturbare il riposo di Nerone Settimana santa, le celebrazioni presiedute dal vescovo di Trani nell’Arcidiocesi Questa mattina, a Trani, la mostra "Impronte dell'anima" Trani, la zona umida di Boccadoro sarà aperta a Pasqua, Pasquetta, il 25 aprile e il 1mo maggio. Tutte le info AGGIORNATO. Pasqua e Pasquetta: cosa visitare a Trani Pasqua, Pasquetta e ponte del 25 aprile a Trani: gli orari della Ztl sul porto Polo museale di Trani, da oggi al 5 maggio la mostra di santi e Madonne in campana Al via il primo concorso fotografico “Le processioni della Settimana santa a Trani”. Iscrizioni entro martedì Volley donne: Adriatica Trani impegnata oggi nella Final Four di Coppa Puglia Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani tributo a Stevie Wonder “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Trani, prosegue la mostra di Mimmo Rotella “SeriDécollages” Oggi, a Trani, l'evento «Spazio ce n'è» Trani, il bilancio si voterà martedì 23 aprile. 26 i punti all’ordine del giorno Trani religiosa, nella messa in Coena Domini c'è ancora la lavanda dei piedi. Foto e video di una notte di intenso raccoglimento Contraffazione, le Fiamme gialle di Puglia sequestrano 3 milioni di articoli Pasqua, Pasquetta e "ponti": Trani tra le dieci mete in Italia più gettonate dai camperisti Vuole giocare con la palla del bimbo, ma il cane lo travolge e lo ferisce: Trani, attimi di paura in villa comunale Spese di rimozione dei rifiuti dalla costa: la Regione concede a Trani 48.000 euro Stagione balneare alle porte, le capitanerie di porto pugliesi disciplinano già la sicurezza sulle spiagge «La valorizzazione del patrimonio culturale?»: per gli studenti del “De Sanctis” di Trani, «un gioco da ragazzi» Trani, al via le riprese del cortometraggio «Dog days»
PUBBLICITA' Incos