Dopo il nuovo boom di ascolti, da oggi in libreria i volumi su La compagnia del Cigno. C'è anche quello dedicato alla ragazza di Trani

La compagnia del Cigno, da oggi, sbarca anche nelle librerie di tutta Italia e online. Infatti proprio questo martedì, 15 gennaio, Rai libri pubblica e diffonde ufficialmente i sette, piccoli volumi legati agli altrettanti giovani protagonisti della fiction di Raiuno diretta da Ivan Cotroneo.

Quello dedicato a Sofia, la violoncellista interpretata dalla diciottenne tranese Chiara Pia Aurora, si chiama «Sofia. Un po' più grande di così». La pubblicazione comprende 93 pagine ed una sovracopertina, che diventa poster, al costo di 8 euro.

Sofia, studentessa di violoncello, vive col fratello maggiore Scheggia e con la madre Nico, che lavora in un ristorante. Sofia è robusta e questo, in un mondo fatto di immagini e like, può diventare un grande problema.

Il peso condiziona la sua vita fin da quando lei era una bambina. Gli anni passano, i compleanni pure, ma Sofia ancora non riesce ad affrontarlo: ci riuscirà in questo suo nuovo compleanno?

Sono disponibili anche i libri legati a tutti gli altri personaggi: Barbara, l'estate dei miei desideri; Matteo, il silenzio è una scossa al cuore; Domenico, cosa non darei per un pianoforte a coda tutto mio; Sara, tutti i baci che avrò; Rosario, un anno lungo una nuova vita; Robbo, c'era una volta un castello.

Passione, determinazione, disciplina e dedizione. Matteo, Barbara, Domenico, Sara, Robbo, Sopia, Rosario (i protagonisti della Compagnia del Cigno) sanno che solo così potranno primeggiare nel liceo musicale e conservatorio Giuseppe Verdi, di Milano.

Ma ognuno di loro ha una storia personale: intimo, sociale, tenero triste che sia, ogni racconto rivela l'intensità e la freschezza dell'adolescenza, un amore smisurato per la musica e lo sguardo fiducioso verso il futuro.

Ieri sera, intanto, la terza puntata del La compagnia del Cigno è stata vista in Tv da 5.584.000 spettatori, con uno share del 24,45 per cento, stravincendo il confronto con la programmazione offerta dalle altre reti Rai e private.

È il secondo miglior risultato dopo la serata d'esordio di lunedì 7 gennaio, ma sempre mantenendosi ai sopra dei 5 milioni di spettatori, nell'attesa delle restanti tre puntate previste lunedì 21 e 28 gennaio, e lunedì 4 febbraio.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Scritte sulla cattedrale di Trani, l'unica buona notizia è la gara di solidarietà per ripulirla Ma quanto è forte questo Trani? Domina anche a Bisceglie, porta a casa la 13ma vittoria consecutiva e fa il vuoto dietro di sé AGGIORNATO. Cerignola già primo e, così, il derby sarà davvero senza pensieri: Fortitudo seconda; Juve Trani quarta Trani, test importante contro Altamura. La gara sarà trasmessa in televisione San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Difesa del Pronto soccorso, stamani manifestazione davanti alla villa di Trani. Ci sarà anche Bottaro Difesa del pronto soccorso di Trani, Santorsola: «Alla manifestazione di questa domenica non ci sarò» Giunta regionale, i provvedimenti approvati nell'ambito della sanità Raccolta differenziata in alcune strade di Trani, martedì prossimo incontro informativo al Comune Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Oggi al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento venerdì prossimo con "Napoli milionaria" Santo Graal di Trani, oggi "Il ballo del Mattoni" Teatro a Trani, mercoledì 20 febbraio Bianca Nappi con “La sua grande occasione” Sabato prossimo, al Dino Risi di Trani, "Francesco Greco ensemble". Biglietti già disponibili È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» Trani schiava dello spray: dopo la cattedrale, San Toma Scritte sulla cattedrale di Trani, l'arcivescovo D'Ascenzo: «Troppo qualunquismo verso i beni culturali, ma ringrazio chi già si sta adoperando per ripulirla» Scritte sulla cattedrale di Trani, da Barletta la Barsa si propone per ripulirla gratis Anziana cade in acqua nel porto di Trani: un concorso di soccorritori le salva la vita Tetto in amianto dell’ex Supercinema di Trani, presentato progetto per la rimozione Amministrazione di Trani, Uva (Associazione Buongoverno): «Solo annunci, niente di concreto» Trani, pubblicato il bando per il festival “Il giullare”. Candidature fino al 19 maggio Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino
PUBBLICITA' Ufficio 2000