Una classe del Vecchi di Trani aderisce al progetto “Scienza e salute: un approccio panico”

A partire dal 26 ottobre, fino al 30 novembre, la classe IV CS (indirizzo Scienze applicate) del liceo scientifico statale “Vecchi” sarà impegnata nel progetto Pon – Fse - 3781 del 05/04/2017 “Potenziamento dei percorsi di alternanza scuola-lavoro”.

Il modulo proposto dal Vecchi e autorizzato dall’autorità di gestione del Miur s’intitola “Scienza e salute: un approccio panico”.

Il progetto, ispirato al tema “La salute disuguale”,  della dodicesima edizione del Festival dell’economia, tenutosi a Trento dal 1mo al 04 giugno 2017, cui il liceo scientifico Vecchi ha partecipato attivamente, si propone, mediante un percorso di alternanza scuola - lavoro che prevede stage pratici presso due realtà scientifico - farmaceutiche, Itel telecomunicazioni srl e Farmalabor srl, autentiche eccellenze nel territorio del nord-barese, di coinvolgere gli studenti interessati in un approccio globale e olistico al tema della salute e della ricerca scientifica in ambito medico-farmaceutico.

Il progetto, che mira essenzialmente alla promozione dello spirito di iniziativa e della cultura di impresa, intende sensibilizzare gli studenti, ma anche l'intera comunità scolastica, sui risultati che la ricerca di base in campo bio-medico può produrre, favorendo la qualità della vita.

In particolare, l'obiettivo è considerare il binomio salute - scienza come un’opportunità sociale, culturale ed economica, un’opportunità concreta, stimolante e potenzialmente remunerativa sia per l’individuo che per la società.

Il progetto si struttura in tre sezioni:

1) formazione sulla normativa in materia con particolare riguardo alla sicurezza nei laboratori e nei centri di ricerca sperimentale;

2) formazione teorica sullo studio e la progettazione di prodotti e processi innovativi nell'ambito dell'industria galenica farmaceutica; formazione teorica sulla protonterapia;

3) stage pratico presso le due aziende partner.

Durante lo stage gli studenti saranno affiancati a professionisti nei laboratori di ricerca e sviluppo e avranno la possibilità di contestualizzare le proprie conoscenze teoriche, sviluppando una full immersion nel settore bio-medico e aumentando la propria consapevolezza professionale.

Nei mesi di febbraio e marzo 2019 si svolgerà la seconda annualità di tale percorso, con il coinvolgimento di altre classi del liceo scientifico statale Vecchi.  Informazioni, documentazioni e recensioni su: www.liceovecchi.it

Il dirigente scolastico – Angela Tannoia

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Trani, scoperta casa d'appuntamenti. I carabinieri denunciano due persone per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore di san Giuseppe Moscati Noleggio con conducente a Trani, bando e graduatoria da rifare Stabilizzazioni nella Asl Bt, non tutti gioiscono. I sindacati: «E gli operatori rimasti fuori?» Incidente in Erasmus, il presidente della Barletta-Andria-Trani chiede a tutte le amministrazioni di contribuire alla riabilitazione di Chiara Ieri a Trani concerto in occasione della Giornata internazionale della tolleranza Piantumazione di nuovi alberi a Trani, l'amministrazione: «Nessuna lite, solo lavoro per il bene comune» Alla ri-scoperta di Santa Maria de Russis: oggi, conferenza al Polo museale di Trani Dimenticare Casarano e rilanciarsi in zona playoff: Trani, contro Otranto è l'occasione giusta Aprilia ancora a secco, Trani la sfida a Bisceglie a caccia del bis Trani chiede spazio alle foggiane per salire sempre più: Fortitudo attende Cerignola, Juve a Lucera Trani, sfida insidiosa contro Taranto per confermarsi seconda Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani serata dedicata a Mina e Battisti "Giornata mondiale dei poveri": eventi a Trani per il 25esimo anno di attività della Caritas Trani religiosa, il programma della festa in onore di san Giuseppe Moscati Al Dino Risi di Trani, oggi e domani, lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” La tenace lotta di una donna contro la sclerosi multipla: oggi, a Trani, con Onofrio Pagone, il libro e la sua protagonista Oggi, nella chiesa “Pieno vangelo” di Trani, una serata con lo staff di “Compassion” Oggi, a Trani, concerto del Trio Donatello Oggi, a Trani, momento di riflessione sulla donazione a cura dell'Adisco "Potenzialità e pericoli delle nuove tecnologie": oggi convegno nella "Baldassarre" di Trani A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte domani in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Domani, a Trani, “Ricordando don Tonino Bello” Autismo: domani a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: lunedì appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Lunedì prossimo, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita A Trani, martedì prossimo, incontri con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, 56.000 abitanti: per la festa patronale donati solo 3.000 euro. Il Comune ne ha versati 30.000 La Direzione regionale rassicura tutti: «L'Inps non andrà via da Trani» Scontro fra treni, altre tre udienze preliminari a dicembre prima del processo. Il rito abbreviato per Elena Molinaro fissato al 14 marzo Sicurezza, oggi la protesta degli uomini e delle donne in divisa del sindacato Siap La Rocca-Bovio-Palumbo di Trani in Svezia e Spagna per il progetto “Erasmus plus” Trani, è giallo sugli alberi: l'amministrazione rivendica la paternità delle manifestazioni del 21 novembre
PUBBLICITA' Ufficio 2000