Ex dirigente riammesso in servizio durante l'interdizione, il Tribunale di Trani condanna l'avvocato che non lo comunicò

L'avvocato Giuseppina Chiarello è stata condannata a nove mesi, pena sospesa, dal giudice monocratico del Tribunale di Trani, per avere omesso alcune comunicazioni relative al suo assistito, l'ingegner Giuseppe Affatato in merito al procedimento che lo vedeva indagato nella cosiddetta «truffa del fotovoltaico».

Chiarello, in seguito alla revoca degli arresti domiciliari in favore del dirigente, avbrebbe indotto il Comune di Trani a richiamarlo in servizio inviando all'ente una comunicazione incompleta di alcune informazioni, soprattutto la misura interdittiva disposta dall'autorità giudiziaria. In altre parole, il Comune avrebbe riammesso in servizio Affatato indotto in errore dal suo legale.

Al contrario, secondo i difensori di Chiarello, gli avvocati Ragno e Sisto, la comunicazione avrebbe dovuto trasmetterla direttamente la Procura della Repubblica, trattandosi di misura interdittiva disposta da quell'ufficio, e non il legale del professionista. Di conseguenza, a Pina Chiarello non si sarebbe potuta contestare alcuna omissione o alterazione degli atti.

In tale giudizio il Comune di Trani si è costituito parte civile e sarà liquidato dall'avvocato Chiarello, così come disposto dal giudice. L'interessata impugnerà la sentenza in appello, non appena diffuse le motivazioni.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Incos

Notizie del giorno

Trani, iniziati i lavori al lungomare Mongelli Stabilizzazioni dei precari della Asl Bt, domani a Trani anche Michele Emiliano Addio Maria Antonietta Cerniglia, il cordoglio dell'arcivescovo di Trani, Mons. D'Ascenzo Refezione scolastica a Trani, Forza Italia: «Non si tolga il pasto ai figli dei morosi» Ufficio tecnico di Trani, un solo dirigente ma due capi servizio: avviata la selezione interna Arpa Puglia conferma: «Mare pulito, ma il vero nemico è la plastica». L'incontro alla Lega navale di Trani Mare e plastica, l'allarme di Legambiente Trani: «Ogni nostro gesto, prima o poi, ci si ritorcerà contro» Mare e plastica, a Trani fanno meno paura: «Il segreto? La collaborazione fra Comune e associazioni» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Ieri e oggi» Bisceglie frena e Trani, che vince in rimonta a Cutrofiano, si lancia all'inseguimento di Barletta La Trani del basket vola: Fortitudo sbanca Rutigliano, Juve timbra il cartellino con Altamura Alla capolista basta un gol: Casarano-Trani 1-0 L'Apulia rompe il ghiaccio: 3-1 al San Marco Argentano e, adesso, ne ha tre alle spalle Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, giovedì prossimo serata jazz Domani, nella chiesa "Pieno vangelo" di Trani, proiezione del film "La croce" "Lo sport per tutti": incontro domani nella biblioteca di Trani Domenica la "Giornata mondiale dei poveri": eventi a Trani a partire da venerdì, per il 25esimo anno di attività della Caritas Al Dino Risi di Trani sabato e domenica prossimi lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” Autismo: domenica a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani, il 20 novembre, incontri con il giornalista Rai Renato Piccoli Bonificato il rudere, La vela può rinascere: nuova opportunità per il lungomare di Trani? Trani, rinasce La vela: quei dieci, lunghissimi anni di stop dopo la demolizione Trani, rinasce La vela: decisiva la rinuncia della Regione al contenzioso legale Differenziata a Trani nuovamente in crescita a settembre. E cala la quantità di rifiuti prodotti Ma quanta plastica sul litorale di Trani. E Legambiente e compagni sono solo a metà dell'opera: si conclude oggi "Clean sea life"
PUBBLICITA' Euroffice