Contributo per "La settimana medievale", Barresi: «Perché così esiguo?»

Ricordo che il 12/08/2018, lieta del ritorno a Trani de “La settimana medievale”, con orgoglio e con la consapevolezza di far apprezzare una brillante rievocazione storica, ho accompagnato all’evento degli amici venuti a farmi visita dal Lazio.Devo confermare che le nostre aspettative sono andate oltre le previsioni: l’incendio del Castello, nella parte finale della rievocazione, ha entusiasmato tutti i presenti, perlopiù turisti.


A fine serata, in occasione dei saluti, non è passata inosservata la nota critica del presidente dell’associazione Trani tradizione, Giuseppe Forni.


Egli lamentava la mancanza non solo fisica delle autorità, ma soprattutto la mancanza d’interesse per una manifestazione  voluta direttamente dal Comune, perché ritenuta dal sindaco “una manifestazione meritevole”ed infatti a conferma di quanto detto , era evidente il gran numero di cittadini provenienti dai paesi limitrofi e dei numerosi turisti presenti in quelle giornate.


Il sito radiobombo.com (articolo a questo link) ha riportato le cifre del contributo che il Comune ha concesso all’associazione, che è di soli mille euro, mentre quello regionale è di  4.717 euro. Mi domando con quale audacia gli amministratori hanno deciso di versare questa meschinità. Una vera pochezza per una manifestazione che  comunque è un richiamo turistico per una città a vocazione turistica.


Riassumendo, l’amministrazione comunale chiama il presidente, chiede che venga svolta la manifestazione, l’associazione accetta rinunciando ad un’altra richiesta pervenuta per gli stessi giorni, rifiuta un contributo sostanzioso per amore della città di Trani ed il Comune, adottando il solito metodo “due pesi e due misure”, attua la solita sperequazione.


Un comportamento che ha permesso di versare contributi sostanziosi ad alcuni, lasciando le briciole ad altri. Nella speranza ma non nelle certezza che venga ripristinato un giusto equilibrio tra imparzialità e giustizia, sproniamo “Trani tradizioni” ed anche altre realtà come chi ha organizzato “Ti ricordi nel boschetto”, alle quali non si è voluto dare la giusta attenzione, a non scoraggiarsi ed a continuare a credere in ciò che fanno, perché il riconoscimento più grande è stato dato loro  dall’immenso pubblico che ha affollato entrambi gli eventi.


Anna Maria Barresi - consigliere comunale indipendente di Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

Calcio & chiacchiere, l'allenatore del Trani a muso duro: «Con me i biscotti non esistono» Aggressione al 118 di Trani, arrestato il responsabile Trani, equipaggio del 118 salva una donna da arresto cardiaco. Decisiva anche la collaborazione dei parenti Aggressione al 118 di Trani, solidarietà dall'Ordine degli infermieri della Bat Trani soccorso inaugura la nuova ambulanza e la chiama Alfa 14: tanti, infatti, sono i mezzi a sua disposizione Discarica di Trani, il sindaco pubblica la relazione dell'Ispra Discarica di Trani, i metalli nell'acqua dei pozzi tornano nel limiti. Ma sempre con alcuni margini di tolleranza «Tutto d'un tratto Trani» e il nascondino a Palazzo Palmieri Festa della chiesa diocesana, l’omelia dell’arcivescovo di Trani Al Polo museale di Trani Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica VIDEO. Trani, domeniche d'autunno a Boccadoro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Per la Trani del basket una domenica in scioltezza: Fortitudo e Juve spazzano via Barletta e Fasano Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Judo Trani, tre medaglie al Trofeo Internazionale di Judo Città dell'Aquila Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Rino Gaetano Domani a Trani mostra e convegno su Aldo Rossi Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani città dell’intercultura: riprendono da giovedì prossimo le lezioni di arabo per i figli di migranti arabofoni "Meno male che c'è il mare": venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, proiezione del film e incontro con l'autore, Carlo Stragapede Sabato prossimo a Trani “La scrittura nella cura, riflessioni in sala d’attesa” «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate»
PUBBLICITA' Ufficio 2000