Sciame sismico in Molise, al lavoro anche la Misericordia di Trani

Mentre proseguono le scosse di medio - bassa intensità per lo sciame sismico che sta interessando il Molise ed in particolare la zona tra Termoli e Campobasso, è stato definitivamente attivato un campo di accoglienza, all’interno del Campo sportivo di Guglionesi in cui accogliere circa 200 sfollati a causa delle lesioni alle proprie abitazioni. Le verifiche sui diversi comuni tra Montecilfone, Acquaviva, Palata, Larino e proprio Guglionesi, sono iniziate già nella mattinata di ieri mentre nel pomeriggio la decisione di predisporre il campo di accoglienza dopo la riunione avvenuta con gli enti preposti.


A 16 anni dal terremoto di San Giuliano, infatti, il Molise piomba nuovamente nella paura e due notti fa nuove scosse rispettivamente di magnitudo 5.1 e 4.8, che hanno provocato pochi danni alle persone ma diversi danni alle abitazioni. Pochi minuti dopo il primo sisma delle 20,19, immediata attivazione dei nuclei di ricognizione attivati dalla Sala Situazione Italia di Area Emergenza delle Misericordie d’Italia con a capo il volontario Domenico Lamanna nella figura di event manager appartenente all’area emergenze della Sala operativa della regione Puglia. Lui assieme alle squadre di volontari del Molise e coadiuvati dai Vigili del Fuoco e dai tecnici oltre che dalle istituzioni regionali e cittadine, hanno immediatamente iniziato la valutazione, casa per casa, della situazione già dalla nottata.


Nel pomeriggio, poi, la decisione di costruire il campo di accoglienza per permettere alle persone con case lesionate di poter trovare un riparo, un pasto caldo ed un supporto sanitario completo. Il campo è stato allestito, in collaborazione con i Vigili del Fuoco, dai volontari delle Misericordie per contenere al momento 200 persone. I volontari delle misericordie si sono occupati oltre che della logistica anche della segreteria del campo insieme ad un funzionario della regione ed all’assegnazione delle stesse. All’interno è presente una cucina che sarà gestita da cuochi della regione ed i confratelli provvederanno alla distribuzione dei pasti sia agli abitanti del campo sia a quelle persone che hanno preferito dormire in auto. Al momento sono presenti squadre della Misericordie Pugliesi, Campane e del Molise. Fondamentale il coordinamento con le istituzioni cittadine e regionali del Molise subito attivatesi per l’emergenza sisma.


In particolare dalla Puglia oltre ai volontari provenienti da Montegrosso ed Andria a seguito dell’invio del Nucleo di Valutazione, sono giunti nell’immediatezza i confratelli della Misericordia di Torremaggiore sul posto anche con ambulanza e pulmino disabili mentre nella serata di ieri è giunta anche una squadra logistica della Misericordia di Molfetta ed una nuova ambulanza con la Misericordia di Borgo Mezzanone oltre a volontari delle Misericordie di Trani e Bitritto per svolgere compiti specifici di segreteria.


 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Sporcaccioni, il Comune di Trani oscura con la Champions un barlettano che pagherà 300 euro. Trenta multe in due settimane Doppio utile all'Amiu, premio a Guardagnuolo? Bottaro prende tempo e chiede parere Revoca dell'Au di Amiu: la richiesta mercoledì prossimo in consiglio comunale. Ancora numerosi i debiti fuori bilancio Sport a Trani, anche il calcio donne si rimette in riga: 8.300 euro, in 36 rate, per pagare gli arretrati Assunzioni al Comune di Trani con la mobilità: quasi fatta per Sarcinelli, in sedici per quattro posti da amministrativi Il ministro della Giustizia Bonafede a Trani: «In questo Tribunale si sta lavorando bene e proseguiremo su quella strada» Bonafede a Trani, il presidente del Tribunale rivela: «Presto avremo un altro immobile confiscato alla mafia» Bonafede a Trani, assist per Bottaro: «Visto? Qui si lavora insieme con insieme con successo, mentre a pochi chilometri da noi c'è il caos» Bonafede a Trani, l'Aiga: «La nostra professione cambi sì, ma nel rispetto della tradizione dell'Avvocatura» Colombo ai Dialoghi di Trani: «Se votiamo chi promette gelati, allora siamo rimasti bambini e la scuola non ci ha aiutato a compiere una scelta» Dialoghi di Trani, oggi il vincitore del Premio Fonzazione Megamark: madrina, Veronica Pivetti Dialoghi di Trani, la quarta giornata è quella del Premio Megamark e del caso Andreotti Dialoghi di Trani, i ragazzi e la «Paura del digitale»: domani, incontro al Polo museale Santo Graal di Trani, oggi omaggio a Lucio Dalla Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi e domani al Polo museale di Trani il corso di formazione periodica per amministratori di condominio La Compagnia dei Teatranti propone il corso di teatro a cura dell’attore di Trani Enzo Matichecchia. Open day, oggi Sabato 29 e domenica 30 settembre la Trani night run e la Tranincorsa Trani, oggi edizione speciale del "Cavo fest" "Il caso Moro tra i fatti e la verità": oggi a Trani incontro con Gero Grassi Servizio civile con Xiao Yan, oggi a Trani incontro conoscitivo Trani, questa sera don Vinicio Albanesi con “Una serata insieme a Luca” Dialoghi di Trani, il programma di domani Domani, al Vecchi di Trani, la seconda edizione del premio “Mauro De Benedictis” Giornate europee del patrimonio, domani all’Archivio di Stato di Trani presentazione del libro “Profumo d’incenso e fumo di cannone” Domani, a Trani, "Aperitivo al museo" Domani, a Trani, concerto di Enzo Di Napoli e Manolo, dei Gipsy Kings Domenica prossima a Trani sfilata canina Riapre a Trani il River Beer con tante novità e la musica dal vivo. Nuovo appuntamento, giovedì prossimo
PUBBLICITA' Borgo Beltrani