Processo Zanni, chiesti dieci anni per Napoletano e quattro per Lorusso. In aula, impassibile, la mamma della vittima

Dieci anni di reclusione per Gianluca Napoletano, quattro per Gabriele Lorusso. Queste le richieste del pubblico ministero, Marcello Catalano, dopo una requisitoria di ben quattro ore, nell'udienza odierna del processo relativo all'omicidio di Biagio Zanni, avvenuto nella notte tra il 19 e il 20 settembre 2015 in via Statuti marittimi, nei pressi di piazza Quercia.


Nell'udienza, oltre il titolare del fascicolo, che ha minuziosamente ricostruito l'intero accaduto di quella tragica notte, ha parlato anche l'avvocato Giangregorio De Pascalis, difensore della famiglia Zanni, costituitasi parte civile contro il solo Napoletano.


A questi, difeso dall'avvocato Antonio Florio, viene imputato il reato di rissa aggravata e concorso anomalo per reato diverso da quello voluto. A Lorusso, difeso dall'avvocato Gianluca Bucci, il solo reato di rissa aggravata.


Il prossimo 6 luglio la parola passerà agli avvocati delle difese e, in quella stessa data, potrebbe esserci la sentenza pronunciata dal presidente del collegio, Giulia Pavese, a latere Lucia Anna Altamura. Diversamente, la definizione del processo sarebbe rinviata al 20 luglio.


Da segnalare la presenza in aula, solitaria e silente, della mamma di Biagio Zanni. A quanto si è appreso, la donna ha seguito tutte le udienze, senza mai fare una piega, ascoltando attentamente ogni passaggio e mai senza tradire, almeno all'esterno, la minima emozione.


Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Zanni fu aggredito da un gruppo di persone a seguito di una frase fuori posto all'uscita di un locale. Sarebbe stato colpito da più di uno, anche con armi improprie, (casco da motociclista ed ingessatura del braccio), ma morì per le coltellate infertegli dal più piccolo di due fratelli  minorenni.


A proposito di questi, il Giudice per l'udienza preliminare del Tribunale dei minorenni di Bari, Rossella Politi, ha già condannato a 10 anni di reclusione B.D., in quanto autore materiale dell'omicidio. Il giovane è stato riconosciuto, anche per sua stessa ammissione, come colui che inferse le coltellate mortali alla 34enne vittima.


La sentenza, giunta al termine del rito abbreviato del 29 aprile 2017, ha riguardato anche il fratello, B.A., oggi maggiorenne, per il quale il giudice ha disposto una sanzione pecuniaria di 200 euro per la mera partecipazione alla rissa, senza alcun'altra aggravante a suo carico. Il terzo minorenne coinvolto in quella rissa, B.G., dal novembre 2017 è sottoposto alla misura della messa alla prova.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo Restaurant

Notizie del giorno

Omicidio Mastrodonato, 53 anni di reclusione in quattro: condanne più pesanti del previsto per Vitolano, Corda e Duda Trani, rifiorisce l'area di Boccadoro grazie al progetto "Esploriamo gli ambienti, percorsi didattici nella biodiversità" Trani, anche in via Tasselgardo si parlerà cinese: addio per sempre a Trony, da settembre la nuova attività gestita da asiatici Estate di Trani, definite le manifestazioni beneficiarie di «sostegno»: i nomi Trani, il Giullare entra nel vivo: questa sera il secondo spettacolo in concorso VIDEO. Trani religiosa, la festa liturgica in onore della Beata Vergine del Carmine Trani religiosa, parte oggi il programma della festa liturgica di Sant'Anna Balneazione di chi ha un disagio, la Regione Puglia assegna a Trani tre sedie «job» «Quelle chiazze ogni giorno alla stessa ora, adesso basta!»: Trani, i bagnanti di Marechiaro chiedono aiuto alla Guardia costiera Mare della Bat, anche a giugno Arpa lo promuove con lode. E, a Trani, neanche un valore fuori posto Trani, il primo giocatore arriva dal Bitonto: Michele Piperis I quarant'anni di Radio Bombo: a breve, mostra e manifestazioni al Polo museale di Trani È in edicola il nuovo numero de Il giornale di Trani: «La voce» Formatori dei centri per l’impiego della Barletta-Andria-Trani, i sindacati annunciano: «Sbloccati i pagamenti arretrati» Torneo “Scacco d’atto”, la scuola forense di Trani si qualifica alla finale Da Trani un bronzo ai campionati italiani di karate kata per rappresentative regionali: Antonella Biancolillo Estate di Trani, il programma giorno per giorno: oggi, "Il giullare" Santo Graal di Trani, venerdì "Gli zii di Milano", cover band anni 60-70 Al Polo museale di Trani dal 21 al 28 luglio torna Pam, Piccoli amici al museo “Racconti tra gli ulivi” al parco santa Geffa di Trani: venerdì prossimo, "Tango Monsieur?" Moneta d'argento con la cattedrale di Trani, presentazione ufficiale domani "Cinema sotto le stelle" al parco santa Geffa di Trani: giovedì prossimo, "Ammore e malavita" Giovedì prossimo a Trani l'attrice Chiara Francini presenta il suo libro “Mia madre non lo deve sapere” Estate di Trani, tre serate di festa a largo Goldoni. Sabato prossimo, "Il giro d'Italia con i tappi" Estate di Trani, dal 23 al 27 luglio l’undicesima edizione di “Raccontando sotto le stelle” Palazzo Beltrani, fino al 26 agosto la personale di Dario Agrimi: “Scatola nera” A Trani la pop art con "Pop five": esposizione di quadri di pop art fino al 20 agosto Scontro treni, 50 richieste di parti civili. Si torna in aula a Trani il 7 settembre Scontro treni, anche Emiliano alla prima udienza preliminare: «Vicino alle vittime per la ricerca della verità» Trani «contro tutte le barriere»: da questa sera, via ufficialmente alla decima edizione del Giullare Estate di Trani, si mangia in trasferta: "Gnam" si trasferisce a Barletta Festa patronale di Trani, torna la serata di gala del venerdì: il 27 luglio, concerto della Banda nazionale della Polizia di Stato Riapertura zona umida di Boccadoro, i Verdi Trani: «Recuperata un'area prestigiosa della città» Trani, urbanistica & veleni: al comparto 37 ci si scotta. Ricorso al Tar contro la delibera approvata in consiglio comunale Trani, urbanistica & veleni: nel ricorso al Tar sul comparto 37 compaiono anche «minacce al dirigente» e «l'incendio dell'auto di un consigliere» Trani, urbanistica & veleni: l'«emendamento Briguglio» che ha innescato la battaglia legale sul comparto 37 Passaggio a livello di Trani chiuso quaranta minuti, il nuovo comitato: «Basta indugi, si inizino i lavori per il sottovia» Memorial Lafiandra: la vedova Albanese premia i vincitori e, fra i piccoli, vince la Soccer Trani Pattinaggio a rotelle: Raffaele Renda (Skating Trani) campione italiano in coppia con Sara Cervellini a Piancavallo Servizio di emergenza urgenza 118, la Fp Cgil Barletta-Andria-Trani chiede alla Regione garanzie sulla riorganizzazione «Il presidio territoriale d’assistenza nuovo baldacchino di Trani»: la nota dei sindacalisti
PUBBLICITA' Avicola Colangelo