Oggi, a Trani, presentazione di “Psicologia della liberazione”. È la prima pubblicazione italiana delle opere di Ignacio Martin-Baró

Dopo le presentazioni a Torino al Salone internazionale del libro, a Milano alla Fiera nazionale della editoria indipendente, a Treviso, a Roma e in altre città italiane, giovedì 21 giugno alle 19, all'auditorium San Luigi di Trani, insieme ad Alessandro Taurino e Antonella De Benedittis, Felice Di Lernia presenterà “Psicologia della liberazione” (Bordeaux Edizioni), libro al quale ha lavorato per sette anni, insieme a Mauro Croce, traducendo e pubblicando per la prima volta in Italia le opere di un grande teologo della liberazione, Ignacio Martίn-Baró.

«La preoccupazione dello studioso sociale non deve basarsi tanto nello spiegare il mondo quanto nel trasformarlo» (Ignacio Martίn-Baró).

IGNACIO MARTÍN-BARÓ, psicologo e sacerdote gesuita spagnolo, dedicò la sua vita alla comprensione della difficile realtà sociale e politica del Salvador. “Nacho”, come veniva chiamato, lottò tutta la vita per i diritti umani, l’uguaglianza e la giustizia sociale, denunciando inoltre l’impatto negativo della politica statunitense nel Paese e la connivenza della dittatura salvadoregna con gli Stati Uniti d’America. È considerato unanimemente il padre della psicologia della liberazione.

MAURO CROCE, psicologo, psicoterapeuta e criminologo, socio fondatore di Alea (Associazione per lo studio del gioco d’azzardo e dei comportamenti a rischio), è professore a contratto di “Psicologia delle dipendenze” presso l’Università della Val d’Aosta. È stato formatore per conto del Consiglio d’Europa di Strasburgo ed ha fatto parte della Consulta operatori ed esperti tossicodipendenze del Ministero solidarietà sociale. Ha collaborato con la Universidad nacional de San Luis in Argentina.

FELICE DI LERNIA, antropologo, si occupa di persone, sistemi, teorie e pratiche di cura in qualità di formatore e supervisore. Ha insegnato Discipline antropologiche all’Università di Foggia e da oltre venticinque anni tiene lezioni in numerose scuole di formazione oltre che seminari in Italia e all’estero. Con Bordeaux ha pubblicato anche Mio fratello è figlio unico (ma ha molti follower). Con la meridiana ha pubblicato Ho perso le parole. Potere e dominio nelle pratiche di cura. È editore (Durango Edizioni) e blogger.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

Sosta a pagamento con le «app» a Trani, arriva anche PostePay Sistema Trani, gli interventi delle difese convincono il Gup a programmare nuove udienze fino a metà febbraio Inchiesta su ex magistrati di Trani, Nardi risponde al Gip e respinge ogni addebito Trani, il Comune riasfalta via Cilea e via Mascagni con la collaborazione di 2i rete gas. Risanamento in via Veneto Decoro urbano a Trani, in piazza Salvo D'Acquisto nuove panchine e nuovo verde Teatro a Trani, arriva il “Venerdì a teatro”: primo appuntamento, oggi, con "Tre preti per una besciamella" Trani, premiato il Moscato doc 2014 di villa Schinosa Progetto “Digital media” a cura della Prometeo di Trani: l’“insegnamento capovolto” nella formazione professionale Puglia, nuovi finanziamenti per reti di percorsi ciclabili e/o ciclopedonali in aree urbane e sub urbane Giannini: «Arrivano nuovi treni sui binari pugliesi» Inchiesta su due ex magistrati di Trani, Savasta si avvale della facoltà di non rispondere È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Nuova era» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, questa sera tributo ai Doors Oggi, nella biblioteca di Trani, incontro sull’importanza dell’unione di coppia nel progetto di vita dei bambini Trani religiosa, il programma della festa di san Ciro, medico eremita e martire Il Partito democratico di Trani verso il congresso: domani chiusura del tesseramento e convenzione cittadina Domani, a Trani, presentazione del libro «70 pillole azzurre» Festa di san Sebastiano, celebrazioni a Trani domenica prossima "Trani sul filo", domenica prossima a palazzo Beltrani lo spettacolo "Charlot in primo piano" Riparte "Jazz e dintorni" a Trani: primo appuntamento, venerdì 25 gennaio con Ron Alberi troppo vicini ai binari, ordinanza del dirigente per prevenire rischi: sotto osservazione largo Goldoni e piazza D'Acquisto Potete permettervi una barca? Ormeggiarla tutto l'anno a Trani vi converrà ancora di più: darsena, ecco le tariffe 2019 Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta di pesce. Possibilità anche per le imprese e cooperative di Trani "Trani sul filo", la rassegna che piace: 14mila partecipanti Trani, per una villa che si riqualifica ce n’è una che è discarica: villa Bini Lungomare di Trani, partiti i lavori sulla piazzetta fra via Rovigno e via Parenzo: spesa, 10mila euro "Plastic free" nei campi, prorogati i termini per il ritiro dei teloni a costo zero
PUBBLICITA' Incos