Finanziamento di oltre un milione alla biblioteca di Trani, emanato l'avviso pubblico per i primi lavori. Info

Sul sito del Comune di Trani (sezione Gare e appalti) è stato pubblicato un avviso esplorativo per la ricerca di manifestazioni di interesse finalizzato all’invito alla procedura negoziata per l’appalto della sola esecuzione dei lavori accessori per il potenziamento dell'offerta alla comunità della biblioteca comunale "Giovanni Bovio".


Gli interventi rientrano tra quelli previsti nel finanziamento regionale di 1.130.000 ottenuto dal Comune di Trani nell’ambito del bando “Community library”. Il progetto della Città di Trani risultato vincitore è denominato “La città che apprende”.


Gli interventi previsti nell’avviso pubblicato riguardano tutti i piani della biblioteca Bovio. Nel dettaglio al pian terreno è prevista la ridefinizione degli spazi di accoglienza, l’installazione di un sistema informatizzato per l'identificazione ed il controllo degli utenti e per l’accesso a nuovi servizi innovativi; l’allestimento della nuova "sala Bi.r.ba" (la biblioteca per ragazzi e bambini), l’allestimento di un piccolo spazio caffetteria e la realizzazione di nuovi servizi igienici anche dedicati ai bambini diversamente abili; la risistemazione del cortile interno sul retro della biblioteca per renderlo sala di lettura all'aperto. Al primo piano si punterà ad offrire il massimo confort ambientale delle sale migliorando il microclima di alcuni ambienti e rinnovando l’arredo. Inoltre sarà allestito un atelier-laboratorio per la sperimentazione di nuove forme di apprendimento e conoscenza legate alle esperienze tipiche della gamification, dello storytelling, alla narrazione con incontri e workshop a tema.


Al piano secondo si interverrà sull'irraggiamento solare dei sistemi di copertura (lucernai) oggi punto di debolezza dell'intero sistema edificio.


Le domande in risposta all’avviso potranno pervenire entro e non oltre il prossimo 6 giugno. Sul sito è disponibile la modulistica.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

FOTO. Ecco la rinnovata pista di pattinaggio di Trani. Più grande e sicura, in settimana avrà i fari. Per la copertura serviranno finanziamenti Coni Case occupate a Trani, liberata e murata la Vittorio Emanuele II. Presto sarà rilasciata anche via Olanda Cava fumante, proseguono le indagini esplorative: il Comune di Trani prolunga l'incarico a Giuseppe Locoratolo Semaforo verde, anziché rosso, al sottovia: gli automobilisti faranno causa e Avantario chiederà spiegazioni al sindaco di Trani Acque meteoriche da Capirro, la spiaggia di Trani trasformata nel delta di un fiume. E Barresi si arrabbia per le caditoie Ambiente a Trani, i Verdi smontano le critiche: «Si minimizzano ingiustamente le tante cose che già si sono fatte» «Rifiuti zero» e differenziata, M5s Trani tira le somme: dopo due anni, nulla è cambiato «Mare nostrum»: la Puglia è seconda in Italia con 2.000 reati, 2 infrazioni per ogni chilometro di costa 244esimo anniversario della fondazione della Gdf Puglia, il bilancio gennaio 2017-maggio 2018 Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Al Polo museale di Trani, fino al 16 luglio, la mostra dell’artista “di cuori” di Gianni Pitta Palazzo Beltrani, fino al 1mo luglio la mostra su Leonardo Trani, prosegue l’«estate del quartiere stadio»: oggi, serata di laboratori e musica Oggi, nella cattedrale di Trani, messa in ricordo di Mons. Giovan Battista Pichierri Oggi, a Trani, il saggio di danza e pattinaggio a cura di Angela Bini, "Piovono stelle" «Riabilitazione, modelli tecnici e di intervento, interdisciplinarietà, applicazioni e buone prassi»: convegno lunedì e martedì a Trani Questo lunedì, al PalaFerrante di Trani, evento conclusivo del progetto "Baskin, tutti in campo, sogno di un volo" Contributi libri di testo, si potrà riscuotere a partire da questo lunedì. Il calendario Martedì a Trani il convegno «Una nuova professione: l'esperto contabile ed il welfare moderno della cassa ragionieri» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Sarà bis» Processo Zanni, chiesti dieci anni per Napoletano e quattro per Lorusso. In aula, impassibile, la mamma della vittima
PUBBLICITA' Woodcenter