Cimitero di Trani, il project financing non convince Barresi: «Da oggi, quanto ci costerà morire?»

Resto sempre più basita e sconcertata sulle idee e sugli atti amministrativi che approva l’amministrazione Bottaro da quando si è insediata. A questo punto mi pongo una domanda, ma la mano destra sa quello che fa la sinistra? In tutto questo la cosa più grave è che i consiglieri di maggioranza approvano e tacciono a discapito dei cittadini.

Voglio evidenziare, a vantaggio solo dei miei concittadini, alcune posizioni assurde, invitandovi a chiedere spiegazioni al Sindaco o ai suoi Assessori.

Voglio informarvi in merito alla determina dirigenziale emessa dall’Area Lavori Pubblici del Comune la n. 84 del 30/3/2018, spuntata il giorno 30/3/2018, tutto questo è avvenuto, un giorno prima che scadesse il rapporto di lavoro con il Dirigente dell’Ufficio Tecnico (?), in data 31/3/2018 (come indicato nella delibera n.41 del 22/2/2018). Da questa determina si evince l’aggiudicazione definitiva in favore delle società R.t.i- Musicco Antonio sas ed Electra Scannio srl per la gestione del civico cimitero con financing project.

Nella stessa si leggono cose molto interessanti: quanto graverà sui cittadini il prezzo dei loculi cimiteriali, il costo dei servizi cimiteriali, il prezzo delle lampade votive e per finire, leggiamo che si pagheranno anche gli arredi funerari , il deposito nella camera ardente del feretro e si pagherà addirittura, se qualcuno vorrà controllare o verificare prioritariamente, il luogo ove deporre la salma del caro estinto.

In poche parole se oggi il caro estinto in termini economici è per molti un problema, domani in gestione privata diventerà un problema ancor più serio e gravoso, in termini economici, per i tranesi.

Senza parlare poi dei costi indicati sia per i loculi che per le cappelle gentilizie, anche alla luce delle nuove tariffe cimiteriali già approvate dal Comune per l’anno 2018, con la delibera di giunta comunale n.59 del 23/3/2018. Lascio a voi cittadini il giudizio sui prezzi e la loro fattibilità.

Cittadini vi invito a leggere con attenzione questa determina dirigenziale la n.84/2018, vi basterà cliccare sul sito del Comune alla pagina Albo Pretorio, dirigersi sulla pagina determine dirigenziali.

Solo per la cronaca parliamo di costi.

Il progetto di finanza per il suo valore economico costava per l’ampliamento di mq.17.782,41 nel 2010 presuntivamente 10.000.000 di euri.

Il 19/3/2012 il progetto diventava di €.19.492.795,02 (?) a questi si aggiungono euri 3.192410,72 per progettazione e direzione lavori ecc… più IVA si arriva ad un importo definitivo per l’ intera opera di €. 25.724.567,39. Attenzione quando pensiamo che tutto sia finito, ci accorgiamo invece che la spesa cresce ancora, in meno di un anno passa ad un nuovo importo pari ad euri 25.937.230,13, ebbene lievita la spesa di ben €. 212.662,74 tra lavori, spese generali e IVA? No ma grazie all’imperizia e confusione della macchina amministrativa che indica un importo diverso per euri 25.788.415,61.

Infine in data 21/3/2018 viene avviata la procedura di pubblicità per l’adozione della variante urbanistica per la Regione Puglia, auspichiamo, che la stessa legga le carte per il parere e la compatibilità paesaggistica, ma speriamo allo stesso tempo che leggano le carte per i pareri anche:

1) la Provincia per il parere al PTCP e autorizzazioni a scarico acque meteoriche e nere;

2) la Sopraintendenza per autorizzazioni sui beni culturali storici e monumentali pubblici;

3) la Capitaneria art. 55 per la linea di demarcazione demaniale;

4) infine la Asl per i prescritti pareri igienico sanitari su ogni e qualsiasi struttura che dovrà essere realizzata.

Lascio a Voi giudicare, in particolar modo a coloro che vorranno dare il loro valido contributo per meglio capire e spiegare se questo progetto di finanza per il cimitero sia quello che veramente vogliamo per i nostri cittadini.

Anna Maria Barresi - Consigliera Comunale Indipendente di Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Avicola Colangelo

Notizie del giorno

San Valentino senza freni: per far colpo sull'altra metà, deturpa la Cattedrale di Trani Vigor Trani, test importante contro la Fortis Altamura. La gara verrà trasmessa in TV San Marco Argentano-Trani: obiettivo, vincere per «rivedere» la salvezza Fortitudo seconda e Juve Trani quarta? Sembra quasi certo, e allora potrebbe essere un derby senza pensieri Bisceglie-Trani vale una stagione: questo sabato quasi una finale Geda Volley Trani, il punto sui campionati Sistema Trani, i legali di De Feudis e Ruggiero chiedono il proscioglimento: «Accuse spropositate e già in parte decadute» Ex ospedale di Trani e pronto soccorso, i chiarimenti del consigliere regionale Santorsola Emiliano riduce l'ecotassa in Puglia e Laurora tira un sospiro di solievo per Trani: «Risparmieremo 5 euro per tonnellata e la Tari non aumenterà» Crisi olivicola, il Comune di Trani scrive al Ministero delle politiche agricole. Se ne discuterà anche nel prossimo consiglio comunale Crisi olivicola, anche la Regione Puglia al fianco degli agricoltori Giornata di raccolta del farmaco, nella province di Bari e Barletta-Andria-Trani raccolti 12.222 medicinali Esce “Overbooking”, il secondo album del rapper di Trani Gio Fal. Disco prodotto dal dj Krispino "Metti un libro a teatro": in scena oggi, a Trani, "Ulisse ed io" Santo Graal di Trani, questa sera tributo ai Subsonica Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana “InPuglia365”: alla Fondazione Seca di Trani un fine settimana ricco di iniziative Domenica prossima al Polo museale di Trani l'evento “Fashion family” "Venerdì a teatro" all'Impero di Trani, nuovo appuntamento il 22 febbraio con "Napoli milionaria" Oggi, a Trani, presentazione del libro "Pan, racconto di una vita" Oggi, a Trani, presentazione della legge contro lo spreco alimentare Oggi, a Trani, la presentazione del libro di Alessandra Macchitella, "Santa" Domani, a Trani, presentazione del libro di poesie di Silvana Kühtz, “Manuale di fisica ostica” È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Off» AGGIORNATO. Incidente fra Trani centro e sud: tre auto coinvolte ma feriti lievi. Traffico bloccato San Valentino, il Trani femminile lo dedica al prossimo: ripristinato il bagno per diversamente abili dello stadio comunale Donazione degli organi a Trani, dal 14 febbraio 2017 ad oggi i donatori sono 152 San Valentino, la poesia di Franco Pagano in dialetto tranese Strade di Trani, dopo le piogge è emergenza in via Sant'Angelo Di Maio resta procuratore di Trani: il Csm lo conferma a maggioranza Trani, approvato il Piano di prevenzione della corruzione. Osservazioni entro il 28 febbraio Servizio di spedizione della corrispondenza del Comune di Trani, indetto bando biennale Rete ferroviaria italiana, arriva l’app per disabili che scelgono di viaggiare in treno Cardioprotezione a Trani, la Polizia locale avrà tre defibrillatori Raccolta differenziata in alcune strade di Trani, martedì prossimo incontro informativo al Comune
PUBBLICITA' Incos