Comune di Trani, approvato il Piano delle assunzioni: 31 nei prossimi due anni. Confermate le quattro stabilizzazioni nella Polizia locale

Nel corso dei due prossimi anni il Comune di Trani procederà a 31 compressive assunzioni, prevedendo una spesa complessiva di 414.000 euro per il 2018, entro la cui fine si prevede di coprire 16 posti, e 405.000 nel 2019, in cui sono previste 15 assunzioni. La copertura economica è data dai margini assunzionali per il triennio 2018/2020 e residui del triennio precedente, 2015-2017.


È quanto ha previsto la giunta comunale approvando la ricognizione annuale delle eccedenze di personale ed il piano del fabbisogno del personale per il triennio 2018/2020.


Gli strumenti di reclutamento saranno di diverso tipo, ma in nessun caso con concorsi pubblici, giacché le norme, allo stato, non lo consentono.


Nel 2017 si sono verificate 10 cessazioni di personale dipendente, altre 14 ne interverranno nel 2018, mentre nel 2019, allo stato non sono state definite con certezza le possibili cessazioni.  I margini assunzionali per turnover, riferiti al triennio, ammontano complessivamente a 566.000 euro, mentre la spesa del personale in servizio, al 31 dicembre 2017, è stata pari a 6.445.000 euro. Per il 2018 si punta a spendere, presumibilmente un milione in più, per l’esattezza 7.400.000.


Nel dettaglio, per quanto riguarda il 2018, l'amministrazione comunale intende stabilizzare 4 operatori di polizia locale, ex precari, poiché rispettano i requisiti previsti dal Decreto legislativo 75/2017, cosiddetto “Madia”: per loro è prevista una spesa di 119.000 euro.


Inoltre, sempre per rimpinguare l’organico dei vigili urbani, l'assunzione a tempo determinato sempre nel 2018, per 5 mesi, di 12 operatori di polizia locale finanziata con quote di proventi per violazione al Codice della strada.


Ed ancora 2 contratti a tempo determinato, per altrettanti dirigenti, da assumersi dal 1mo giugno 2018 alla scadenza del mandato del sindaco.


Invece, attraverso l'istituto del comando, sono previste le assunzioni, dal 1mo aprile 2018 al 31 marzo 2019, di un funzionario di polizia locale (vale a dire il confermato vice comandante, Olga Salerno) ed i 4 seguenti istruttori direttivi amministrativi: uno di categoria D3; uno di categoria D1; due di categoria C;


Vi sono, poi, misure di lavoro cosiddetto “flessibile”, che si concretizzeranno nell'assunzione a tempo determinato nel 2018, per 4 mesi, di 2 unità di categoria D1 con il profilo di assistente sociale, che avranno un’incidenza su budget di 21.500 euro.


Per il 2019 si prevede di assumere 1 dirigente, 3 operatori delle attività produttive, 5 addetti ai servizi amministrativi, 4 istruttori amministrativi, 1 istruttore di vigilanza, 1 assistente sociale


“La dotazione organica ed il suo sviluppo triennale devono essere previsti - si legge nella delibera approvata dalla giunta - nella sua concezione di massima dinamicità, e pertanto sarà modificabile ogni qualvolta lo richiedano norme di legge, nuove metodologie organizzative ed esigenze della popolazione, sempre nel rispetto dei vincoli imposti dalla legislazione vigente in materia di assunzioni e spese di personale”.


La pianta organica del Comune di Trani prevede la presenza di 300 dipendenti, ma alla fine del 2017 se ne contavano soltanto 149 a tempo indeterminato mentre alla fine del 2018, secondo quanto previsto dal piano delle assunzioni, si arriverà complessivamente a quota 182.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Vigor Trani-St Georgen: da stasera in vendita i primi 1000 biglietti. Costano 10 euro Basole sconnesse tra piazza Cesare Battisti e via Beltrani, lavori di riparazione urgenti Lavori di riparazione urgenti nel centro storico di Trani, caos senza precedenti al porto. Problema risolto alle 18 Liberazione e Festa del lavoro, i locali potranno diffondere musica anche dalle 14 alle 17. E, martedì 1mo maggio, il mercato settimanale si farà Sting a Trani, il biglietto non è «Fragile»: si parte da 80 euro, prevendite escluse Il comunicato che le società sportive non invieranno mai: debiti con il Comune di Trani per complessivi 164mila euro Amianto abbandonato nelle periferie di Trani, intervento di Amiu per rimuoverlo Trani, ecco la vasca di Boccadoro bonificata. Bottaro: «Abbiamo fatto felici soprattutto i contadini» I legni della spiaggia Boccadoro di Trani sfondo di alcuni acquari della mostra sulla biodiversità marina Nuovi successi per il regista e attore di Trani Enzo Matichecchia e la sua Compagnia dei Teatranti Polo museale di Trani, in centinaia alla festa del secondo compleanno Trani, Barresi costretta a rivolgersi al Governo: «Perché scrivo ad Amiu e nessuno mi risponde» Anniversario della Liberazione e "Pasquetta di sangue": le celebrazioni di domani a Trani La coppa regionale fa ancora il giro di Trani: oggi sarà esposta al Capirro sport village Tra voglia di conoscere e curiosità, mattinata speciale per gli alunni della Baldassarre al Giornale di Trani Santo Graal di Trani, questa sera Rock me up È il edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Il sogno» Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Domani a Trani la Giornata diocesana dei ministranti Le macchine da guerra di Leonardo da Vinci a palazzo Beltrani: l'esposizione prosegue fino al 10 giugno " A scuola... di sport", giovedì secondo seminario sulla tutela sanitaria nello sport Il divorzio e il rapporto con i figli: se ne parlerà venerdì a Trani, a villa Guastamacchia Il realizzatore delle macchine da guerra di palazzo Beltrani ospite in biblioteca venerdì Trani, fra bilancio e debiti fuori bilancio: convocato per venerdì prossimo il «consiglio maratona». Tutti i diciannove punti Trani, la comunità degli Angeli Custodi celebra il 50mo anniversario della posa della pietra parrocchiale. Gli appuntamenti Venerdì, nella biblioteca di Trani, incontro su affido e passaggio in famiglia Fino a sabato prossimo i bambini del De Amicis di Trani a lezione di fisco Palazzo Beltrani, domenica terzo appuntamento della stagione concertistica Il nipote di Nazario Sauro a Trani per la presentazione del suo nuovo libro La mostra di Marco Lodola, “Luci nella città”, proseguirà a Trani fino al 5 maggio "Chiedilo al notaio", prossimo incontro al Comune di Trani giovedì 10 maggio Bella «veduta» o bella bevuta? Porto di Trani, questo è il problema
PUBBLICITA' Le Lampare