Bollette elettriche, Lima (Fdi Trani) a caccia di chiarimenti: «Dov'è finito lo storico logo Amet?»

Come molti cittadini avranno notato, l'ultima bolletta di energia elettrica recapitata, non riportava il solito marchio Amet. Lo storico marchio è stato sostituito da un nuovo logo, che ha generato in molti utenti "confusione". Cosa è accaduto in Amet? 

Ottemperando a quanto disposto dall'Autorità per l'energia elettrica, si è attuata nella storica azienda una separazione tra il ramo che distribuisce l'energia elettrica e quello che invece si occupa della vendita. L'Autority lasciava la scelta di decidere quale dei due settori poteva continuare ad utilizzare lo storico marchio e ciò non è cosa di poco conto se si pensa che l'identità di molte aziende è data proprio dal logo che fa immediatamente identificare l'azienda. La scelta più logica per la nostra amata Amet sarebbe dovuto essere quella di lasciare che il marchio Amet continuasse ad entrare nelle case degli oltre 20.000 utenti. 

Quale strategia sta adottando Amet per aver scelto di abbandonare lo storico logo? 

Tra non molto i concorrenti che potranno approfittare di tale scellerata strategia saranno diversi. Quali saranno le sorti della nostra partecipata? Tali scelte operate in seno ad Amet, sono state condivise dal socio unico? 

Il progetto per la separazione funzionale redatto dalla “Energy advisor” al costo di €13.500 è stato applicato nella sua interezza o è stato completamente disatteso? 
Troppe sono le domande e le zone "d'ombra" alle quali il management aziendale deve darci delle risposte.

Raimondo Lima - Capogruppo consiliare Fratelli d'Italia 

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

A Trani piazza Quercia si illumina con Despar Quattro ruote: «rivista» non in edicola, ma per le strade di Trani. A terra un'altra Panda Accecato dal sole contro, non scorge il pedone che attraversa la strada: donna investita nel pieno centro di Trani Lungomare di Trani, adesso sì che l'ex caserma dei carabinieri non c'è più. Fra un anno, il nuovo edificio Servizi pubblici a Trani, gare bimestrali fino a fine anno A Trani il teatro va a braccetto con i libri: dall'11 gennaio, la nuova rassegna dell'Impero con tre spettacoli in cartellone Enrico Vanzina a Trani: sarà ospite, venerdì prossimo, al circolo Dino Risi. Con lui, anche il ritorno di Marco Risi Nella presidenza italiana dell'Unione nazionale di imprese c'è anche un commercialista di Trani: Giovanni Assi Assistenza a viaggiatori con disagio, a partire da oggi anche Trani fra le «Sale blu» La Fortitudo vola e passeggia ad Altamura. Juve Trani, missione compiuta con Rutigliano Dopo la vittoria di Lecce, l'inatteso regalo da Barletta: Adriatica Trani di nuovo capolista Negro illude, poi un rigore fantasma decide la gara: Trani-Gallipoli 1-1 Trani furibondo, Morgese: «Gallipoli aiutato da un rigore inesistente, ma gli arbitri non ammetteranno mai un loro errore» Judo Trani, due primi posti alla gara "I Poeti del Judo" a Perugia Coni Day nella Bat venerdì 14 dicembre Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Jovanotti AGGIORNATO. Domani torna a riunirsi il consiglio comunale di Trani. Raffica di debiti fuori bilancio Domani, a Trani, ritorna il fratello di che Guevara A Trani, sabato prossimo, la prima edizione di "Natale per le strade di Sant'Angelo" Fino al 16 dicembre, a palazzo Beltrani, esposizione di Toni D’Addato Vent'anni dalla morte di Ivo Scaringi: a Trani, fino a fine anno, mostra collettiva a lui dedicata presso la galleria Michelangiolo Natale di Trani, dieci eventi per bambini fino al 16 dicembre Prosegue la mostra “Ferruccio Maierna: scultura, design, gioielli” Trani, i «cubotti della solidarietà» in vendita alla Papa Giovanni XXIII È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «E questo?» VIDEO. Il vescovo di Trani per Natale: «Rimettiamo Gesù al centro della nostra vita» FOTO e VIDEO. Trani, l'incanto continua: luci e colori in villa e sugli edifici del porto VIDEO. Trani religiosa, la processione per le vie e l'affidamento della città all'Immacolata "Strane circostanze", è online il video del brano del cantautore di Trani Antonio Bucci
PUBBLICITA' Ottica Mazzone