Militello "Striscia", Lorusso e Cantatore "timbrano": Trani-Bisceglie 3-0

Bastano due sciocchezze difensive degli ospiti, il cinismo di Lorusso e la precisione di Cantatore per decidere una partita meritatamente vinta dal Trani contro l’Unione calcio Bisceglie.


Mister Pizzulli schiera Sansonna, Rizzi, Tortosa, Zambetta, Bruno, Monopoli, Martinelli, Cantatore, Lorusso, Faccini e Camporeale, e porta con sé in panchina Orizzonte, Cepele, Rociola, Nannola, Infimo, Fernandez e Di Meo. Manca Arena, influenzato.


In zona stadio c’è Militello, di Striscia la notizia: foto conb i presidenti e caccia alla data della messa in onda della sua rubrica dedicata agli striscioni. Allo stato, non è dato conoscerla.


Partita molto tattica fino al 20’, quando Faccini impegna Amoroso in angolo. Bisceglie si chiude e prova a ripartire in contropiede, ma al 25’ arriva il primo errore difensivo, del quale Lorusso approfitta trafiggendo Amoroso con un pallonetto.


Il raddoppio al 28’, ancora da un errore degli ospiti sul settore di destra: Lorusso non si fa pregare e segna in diagonale.


Il bomber sfiora la terza rete su cross di Rizzi al 32’, ma questa volta Amoroso c'è. Al 38’ viene prima assegnato un calcio di rigore agli ospiti, per un fallo di mano di Tortosa, poi l'arbitro rettifica e concede la punizione dal limite. Si va a riposo sul 2-0.


Tempo sette minuti, ed il Trani triplica: prodezza su punizione di Cantatore, da 20 metri, ed è 3-0.


Bisceglie perde certezze e calma. Al 16’ Di Pierro, sostituito, reagisce con un gestaccio al pubblico che lo insulta e l'arbitro lo espelle dalla panchina.


Gli ospiti già lì hannofatto tre cambi, Pizzulli li esegue poco dopo: Infimo rileva Faccini, Lorusso Lascia il posto a Fernandez tra gli applausi, Rociola subentra a Zambetta.


Al 36' colpo di testa Bartoli a colpo sicuro, Sansonna monumentale in corner. Al 42' tiro di Fernandez e salvataggio sulla linea.


Il Trani chiude la gara controllando agevolmente. E va.


(foto raffer)

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Fondazione Seca

Notizie del giorno

Aggressione al 118 di Trani, arrestato il responsabile Trani, equipaggio del 118 salva una donna da arresto cardiaco. Decisiva anche la collaborazione dei parenti Trani soccorso inaugura la nuova ambulanza e la chiama Alfa 14: tanti, infatti, sono i mezzi a sua disposizione Discarica di Trani, il sindaco pubblica la relazione dell'Ispra Discarica di Trani, i metalli nell'acqua dei pozzi tornano nel limiti. Ma sempre con alcuni margini di tolleranza Calcio & chiacchiere, l'allenatore del Trani a muso duro: «Con me i biscotti non esistono» «Tutto d'un tratto Trani» e il nascondino a Palazzo Palmieri Festa della chiesa diocesana, l’omelia dell’arcivescovo di Trani Al Polo museale di Trani Zhero e La Nena, la tenacia del cambiamento tra parole e musica VIDEO. Trani, domeniche d'autunno a Boccadoro È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Turismo?» Dibenedetto salva l'onore, ma non basta: Trani-Napoli 1-4 Per la Trani del basket una domenica in scioltezza: Fortitudo e Juve spazzano via Barletta e Fasano Il weekend sportivo inizia alla grande con il volley: Bari-Trani 0-3 Judo Trani, tre medaglie al Trofeo Internazionale di Judo Città dell'Aquila Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, venerdì prossimo tributo a Rino Gaetano Trani religiosa, da mercoledì a sabato prossimi la festa in onore di San Michele Arcangelo. Il programma "Giocosamente": ogni martedì, all'Anteas Trani, allenamento alla memoria Trani città dell’intercultura: riprendono da giovedì prossimo le lezioni di arabo per i figli di migranti arabofoni "Meno male che c'è il mare": venerdì prossimo, al Dino Risi di Trani, proiezione del film e incontro con l'autore, Carlo Stragapede «Oggi che squadra mi metto?». Il contestato Lanza sceglie la panchina ospite e Guerra lo punisce: Trani-Molfetta 1-0 Aspettando i lavori, non c'è giorno che non peggiori: Trani, al lungomare Mongelli sono vandali e degrado a dettare l'agenda Sosta a pagamento a Trani, De Laurentis (Pd): «Giù le mani da Amet, no ai privati» Prendi, porta a casa e torna, prendi, porta a casa e torna: a Corato, i carabinieri di Trani arrestano il ladro che rubava «a rate»
PUBBLICITA' Fondazione Seca