Discarica di Trani, l'assessore di Gregorio: «Il Movimento cinque stelle si confronti con noi sui fatti concreti»

Che i degni rappresentanti del cosiddetto Movimento Cinque stelle possano dare patenti di incapacità amministrativa è una grande barzelletta! Lasciando stare i disastri di tutte le amministrazioni pubbliche ove sono “impegnati” a governare (dai noti disastri Mondiali di Roma, alle disgrazie giudiziarie di sindaci grillini costretti all’obbligo di firma per abusivismo in Sicilia), per seppellire le loro pedanti farneticazioni sotto un cumulo di risate (molto amare), basta leggersi le cronache giornalistiche del novembre 2013.


In quei giorni, infatti, coloro che, da veri esperti, parlano di sedie e poltrone, visto che ne occupano a decine tra parlamentari e consiglieri regionali con stipendi da decine di migliaia di euro (e che prima di occupare quelle poltrone tenevano a dormire la loro coscienza ambientalista e civile nelle loro comode abitazioni scoprendo improvvisamente i banchetti e le manifestazione per strada per rincorrere il seggio parlamentare o regionale!) santificavano e benedicevano, dall’altro della loro grande “capacità”, la discarica di Trani (titolo Gazzetta del Mezzogiorno: “Disco verde dei grillini alla discarica Amiu: Trani, soddisfazione del M5s dopo la visita all’impianto”; altro titolo di Bombonotizie: “Discarica a cinque stelle? Con virgolettato dell’on. D’Ambrosio…lo stato della discarica è accettabile”; “La situazione non è delle migliori…la discarica funziona ed è a norma”). Dopo pochi mesi la discarica di Trani veniva chiusa per inquinamento ambientale!!!


Questo dovrebbe bastare per zittire l’arroganza e la saccenza vacua di soggetti che continuano a pontificare dall’alto delle loro comode poltrone ottenute a furia di “click” sulla comoda tastiera di un computer.


Nel merito, come al solito, i fatti: i lavori di bonifica e messa in sicurezza della discarica sono sotto gli occhi di tutti (sono stati quasi completati i lavori di copertura dei primi due lotti) e sono in fase di avvio, dopo l’affidamento dei servizi di progettazione, i lavori di copertura del terzo lotto nonché degli impianti di captazione del biogas, del percolato e delle acque meteoriche su tutta la discarica.


Sulla caratterizzazione, che alcuni dei saccenti di cui sopra, più abituati a vomitare immondizia sui social che a studiare, dimostrano di non sapere che cosa sia, ho già ammesso che il Comune di Trani è in ritardo (l’Area Ambiente in diciotto mesi ha visto l’alternarsi di ben cinque dirigenti diversi; e questi sono coloro che devono procedere a fare gli atti necessari). Tuttavia il procedimento ha ripreso il suo percorso e bisogna, nei prossimi giorni, solo mettere a gara gli interventi previsti!


Nel frattempo Amiu continua nel monitoraggio costante del sito e l’Arpa ha effettuato nei giorni scorsi una nuova campagna di monitoraggio.


Fatto più importante: gli ultimi valori delle acque di falda hanno mostrato il rispetto di tutti i parametri di legge.


Infine una precisazione: le unghie le uso per graffiare e brandire, politicamente (sono pacifista convinto), solo le imbecillità di qualche politicante dell’ultima ora.  Posso essere anche definito un incapace, certamente non dagli importanti sottoscrittori della nota stampa a 5 stelle, ma nessuno può mettere in dubbio la mia trasparenza, la mia buona fede, la mia onestà ed il mio impegno ambientalista, sul campo e non dietro una tastiera, da quasi 30 anni.


Altro che chiacchiere quando, come e dove volete sono a disposizione per un incontro pubblico sul tema che volete.                                   


Michele di Gregorio – Assessore all’ambiente del Comune di Trani

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Borgo Beltrani

Notizie del giorno

Trani, il primato è più dolce del dolce: per il Gambero rosso, Luca Lacalamita miglior pasticcere d'Italia Adozione di cani randagi di proprietà del Comune di Trani, parte la campagna di sensibilizzazione "Portami con te" Avis, mezzo secolo di vita a Trani: in piazza della Repubblica sorgerà una «stele del donatore» Lo stadio respira, il palazzetto boccheggia: Trani, manutenzioni sportive sul filo di un pugno di euro Disagi Stp Trani, Fortunato si scusa e s'impegna: «Entro maggio, avremo trentatré nuovi bus» Il carcere femminile di Trani si trasferisce? Il sindacato insorge. Mastrulli (Cosp): «Noi, non consultati, temiamo forti disagi» Trani, caduta di calcinacci dal Comune. Zona transennata Nuovo corso nel Pd, Solo con Trani è già delusa: «Ma dove sono i programmi?» La Vigor si spaventa, ma reagisce e resta imbattuta: Trani-Molfetta 1-1 Fortitudo (con Molfetta) e Juve (a Bitonto) non perdonano: Trani sempre più protagonista nella D di basket Adriatica come un treno: Brindisi-Trani 0-3 e primo tentativo di fuga. Aquile, segnali di crescita pur perdendo a Barletta Judo: Guglielmi Trani, Francesco Cozzoli medaglia d'oro al "19° Trofeo Internazionale Città di L'Aquila" Lega Navale Trani: Trofeo Motti-De Corato, i risultati Futsal femminile: l'Olympic Trani pareggia in casa contro il Taviano Rugby: Draghi Bat sconfitti a Bitonto Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Domani, al Dino Risi di Trani, presentazione del libro di Luciano Lapadula Mercoledì la biblioteca di Trani si colora di rosa per la prevenzione del tumore seno. Dibattito sui corretti stili di vita Giovedì nell'auditorium san Luigi di Trani Santorsola incontra i cittadini Consiglio comunale di Trani, convocazione per venerdì. Nove i punti all'ordine del giorno Lavoro nero ed evasioni contrattuali, la Cgil Bat lancia l’allarme e organizza un convegno per venerdì nella biblioteca di Trani Domenica al teatro Mimesis di Trani "Storie senza lieto fine". Prenotazioni entro venerdì Mese del benessere psicologico, venerdì a Trani incontro sul tema di coppia: “E se poi non fosse amore” "Chiedilo al notaio": prossimo appuntamento al Comune di Trani il 9 novembre. Prenotazioni fino al 30 ottobre Forum Avis Barletta-Andria-Trani, iscrizioni fino al 6 novembre. Tutte le info È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Si cambia» Vandali in azione nella notte a Trani: a fuoco bidoncino della differenziata in un androne di via Calatafimi Cava dei veleni bis, Bottaro ringrazia la Procura di Trani: «Si sono mossi celermente». Proprietà, cava passata ad eredi ed in amministrazione giudiziaria «Cittadini di Trani, se siete per la legalità non abbassate la testa». L'appello del papà di Michele Fazio al Liceo De Sanctis Gramsci, «l’intellettuale spregiudicato»: nella biblioteca di Trani, lectio magistralis di Lea Durante Da star internazionale ad amica della porta accanto: la magia di Sarah Jane Morris scalda ed emoziona Trani
PUBBLICITA' Woodcenter