Trani verso l'estate: aspettando il concessionario, Marechiaro si presenta così

Degrado, abbandono, pericoli sparsi qua e là, deiezioni canine e urine umane. È questo che si trova al lido Marechiaro, sul Lungomare Cristoforo Colombo di Trani. Nonostante le continue segnalazioni di cittadini, amministratori e di questa testata (l’ultima, ad ottobre 2016), la situazione non è affatto mutata. Il lido non è stato liberato né dalla pericolosa pedana di travi in legno con uno scheletro metallico, né dalla struttura in ferro con parti totalmente arrugginite, né da altro materiale che si trova gettato per terra.


E, come sempre, al disinteresse delle istituzioni si aggiunge l’inciviltà dei cittadini: dei proprietari di cani che utilizzano il lido per far espletare ai propri amici a quattro zampe i loro bisogni; delle persone che hanno pensato di riversare su quel tratto di costa i propri rifiuti, tra i quali anche bottiglie di birra in vetro, e le proprie urine.


Intanto, l’estate è alle porte e del concessionario nemmeno l’ombra. L’area, infatti, fa parte delle quattro spiagge libere con servizi (Matinelle, Marechiaro, Mongelli, Baia del pescatore), che sarebbero dovute essere date in concessione, come annunciato ad aprile dello scorso anno.


Come avevamo scritto, ieri si dovrebbe essere tenuta una conferenza di servizi per le autorizzazioni definitive ai concessionari.


Il lido Matinelle è attivo già dallo scorso anno, assegnato alla ditta “Isola sociale – Società cooperativa sociale”.


Per gli altri tre lotti, invece, le aggiudicazioni sono arrivate con ritardo e non si sono materializzate nel corso della passata stagione balneare. La Baia del pescatore è stata concessa alla società “Divagazione e divertimenti”, di Andria; Mongelli alla “Ruggeri hotel”, di Bisceglie; Marechiaro alla “Effepi”, di Corato. Resta da capire se quest’ultima impresa vorrà accollarsi, senza oneri aggiuntivi per l’Ente, gli interventi straordinari di pulizia dell’area, che l’estate scorsa è stata tra le zone più segnalate di Trani al numero verde per i reati ambientali 800894500.


Federica G. Porcelli

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

Tari, Trani respira: dalla Regione quasi 700mila euro per evitare il temuto conguaglio di fine anno Verde pubblico e pulizia di villa e cimitero di Trani: cooperativa in difficoltà e gare di luglio e agosto dichiarate deserte Mansioni retributive superiori, impegnati per un dipendente del Comune di Trani 22mila euro Tennis Club Trani per la prima volta promosso in serie B, battuto il Michele Montani Tennis Academy Sabato prossimo "Caccia al tesoro di Trani": genitori e figli alla scoperta delle ricchezze della città Oggi, nella biblioteca di Trani, presentazione del libro di Rosanna Bianco, "La conchiglia e il bordone, i viaggi di San Giacomo nella Puglia medievale" Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: fino a sabato prossimo, Angelo Piccolo Il circolo del cinema «Dino Risi» chiude la stagione: ultimo appuntamento, venerdì prossimo Domani, nella chiesa san Francesco di Trani, presentazione della tela "San Francesco d'Assisi ricevuto da Papa Innocenzo III" Palazzo Beltrani, proseguono i corsi di disegno. E, domani, nuovo concerto musicale Venerdì prossimo a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Sabato e domenica prossimi quarta edizione del “Trani street basket” Al centro Jobel di Trani sabato prossimo si festeggiano i trent'anni di musica dell'associazione "Il preludio" "Strani incontri", sabato prossimo Francesco Dezio con "Nicola Rubino è entrato in fabbrica" Celebrazioni per la Madonna di Fatima a Trani, sabato prossimo concerto di musica classica Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli "Puglia imperiale, viaggio nelle terre di Federico": lunedì prossimo a Trani presentazione del progetto Assonautica torna a Trani: martedì prossimo si parlerà dei progetti di sviluppo del porto È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Mercato di Trani, la Guardia di finanza di Andria sequestra scarpe contraffatte Varchi, da sabato prossimo porto di Trani chiuso al traffico tutte le sere. Info «“Varco attivo”? Dicitura dubbia». Noi con Salvini Trani rincara la dose: «Raccolta firme e poi class action» Auto storiche, Trani non si ferma più: lunedì prossimo arrivano le Alfa Romeo Pulizia delle sedi, Amet Trani emana una gara triennale Pedana per i disabili alla Baia del pescatore, Piemontese (assessore regionale al Demanio) si complimenta con il sindaco di Trani Assistenza specialistica ai disabili nelle scuole superiori della Barletta-Andria-Trani, la Cgil denuncia: «Educatrici senza stipendio dall’inizio dell’anno»
PUBBLICITA' Barbayanne