Aggressione all'ex portiere del Trani, denunciato uno degli autori. È caccia ai complici

Nella giornata di ieri, a Barletta, la Polizia di Stato ha denunciato in stato di libertà un barlettano di 41 anni, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate. L’uomo sarebbe uno degli autori dell’aggressione subita da Luigi Moschetto.


I poliziotti del locale Commissariato di Polizia, a seguito di attività investigativa supportata da riscontri forniti da attività tecniche, hanno raccolto elementi probatori a carico del 41enne che, giunto nei pressi dell’abitazione della vittima a bordo di un’auto su cui erano presenti anche altre persone, con il volto parzialmente travisato, avrebbe aggredito alle spalle e colpito con calci e pugni Moschetto.


L’uomo, appartenente ad una frangia del tifo organizzato del Barletta 1922, era già sottoposto a provvedimento di Daspo emesso dal Questore di Bari l'8 aprile 2016, poiché coinvolto negli incidenti avvenuti a seguito della gara Barletta – Altamura disputatasi il 20 marzo 2016 a Canosa di Puglia.


L’indagato avrebbe agito a seguito delle contestazioni messe in atto dalla locale tifoseria dopo la sconfitta del Barletta 1922 contro la squadra di calcio del Trani. Sono in corso indagini per risalire all’identità dei complici. 


Alla luce di questi sviluppi della vicenda, ci si augura che il proposito di Moschetto di lasciare il calcio, come aveva dichiarato tempo addietro in una intervista, rientri, e che il portiere ritorni sui suoi passi.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Antiche Arcate

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: prenotano tre giorni di vacanza, ma subiscono il furto dell'auto e scappano via dopo il primo Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Trani, ancora proiettili verso casa Mastrodonato. Il precedente del 19 aprile ed il possibile collegamento con via Superga Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino ad oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro domani Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Gallo