"Infrastrutture utili e sostenibili": se ne parlerà oggi a Trani. Tra gli ospiti, anche Bruno Vespa

«L’immobilismo amministrativo che impedisce di sbloccare i fondi necessari per i lavori di manutenzione del territorio non è più sopportabile: dalle strade dei Monti Dauni alle coste erose dalla Capitanata al Salento, sono moltissimi i cantieri che potrebbero rendere la Puglia meno fragile e più efficiente e ospitale nei confronti dei turisti che arrivano sempre più numerosi nella nostra terra». È questo il monito lanciato dal presidente di Ance Puglia Gerardo Biancofiore, che invita le istituzioni ad accelerare le azioni amministrative necessarie per liberare le risorse finanziarie attualmente disponibili e cantierizzare lavori di manutenzione del territorio troppo a lungo rimandati.


Su questi temi e sui costi del non fare, prenderà le mosse l’incontro “Quale sviluppo per la Puglia. La sfida delle città: infrastrutture utili e sostenibili” organizzato da Ance Puglia, in programma al Marè Resort di Trani, in piazza Quercia, venerdì 24 marzo alle 16.


«Nel corso dell’evento – prosegue Biancofiore – torneremo a spronare le istituzioni affinché i quattro miliardi da attivare tra Fsc (ex-Fas) e fondi strutturali di competenza prevalentemente regionale per la manutenzione del territorio e la salvaguardia dell’assetto idrogeologico della regione diventino subito utilizzabili per i lavori per i quali è disponibile la progettazione esecutiva. Serve un grande passo avanti, nella consapevolezza che territori straordinari come il Mezzogiorno e la Puglia senza infrastrutture efficienti, non saranno mai competitivi. È fondamentale che quanto si continua ad annunciare diventi presto realtà».


Dopo i saluti del sindaco di Trani Amedeo Bottaro, dei presidenti di Ance Bari e Bat Beppe Fragasso e Gruppo Giovani Ance Puglia Dario Mallardi, aprirà i lavori il presidente Ance Puglia Gerardo Biancofiore; seguirà l’intervento sui costi del non fare – con un focus sulla Puglia - del docente del dipartimento di Analisi delle politiche e management pubblico dell’Università Bocconi Andrea Gilardoni e le proposte del politico e ordinario di Politica economica alla Luiss Guido Carli Paolo Savona. A seguire il direttore della Gazzetta del Mezzogiorno Giuseppe De Tomaso colloquierà col giornalista e scrittore Bruno Vespa prendendo spunto dall’ultimo libro del conduttore televisivo “C'eravamo tanto amati. Amore, politica, riti e miti. Una storia del costume italiano”.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Gallo

Notizie del giorno

Trani centro, ci risiamo, bus incastrato sulla rampa d'ingresso alla statale Festa patronale di Trani «povera»? Ne approfittano i truffatori chiedendo presunte offerte: il comitato invita a denunciarli Vigor Trani, primi due acquisti: in biancoazzurro Lavopa e Valido Trani, una via Verdi ad orologeria: dopo un anno esatto, nuovo incendio nell'area abbandonata ed occupata Giostrine per disabili, al Comune di Trani 10mila euro: le vedremo nelle due ville ed in via Polonia Depuratore di Trani, Santorsola guarda anche "al largo": «La condotta sottomarina ne sarebbe, tuttora, l'ideale completamento Trani 2020, Gargiuolo pensa già da candidato sindaco: «Dopo la Stp, pronto a nuove sfide» «Nuova» Stp, centrodestra contro il sindaco di Trani: «È sempre più ostaggio dei baresi» Giannella lascia Trani e lancia messaggi: «Sono stato benissimo, ma chi si radica nello stesso posto diventa poco trasparente» Al Primo circolo di Trani due Lim in dono: il dirigente ringrazia Canapè Trani, al Giullare l'ultima opera in concorso. E domani sera la proclamazione del vincitore Virtuale per essere più «reale»: il tour del Polo museale di Trani, da oggi, è anche su Google maps La Lega navale di Trani festeggia i 60 anni: questa sera, manifestazione celebrativa Trani religiosa, i solenni festeggiamenti in onore di sant'Anna. Il programma «Stranincontri», oggi si ricordano Falcone e Borsellino. Ci sarà anche il giudice Oliveri del Castillo Arriva il «sabato di Trani»: da oggi, per sei settimane consecutive, visite guidate a cura della Pro loco Donazione sangue, la Fidas di Trani si mobilità per le feste religiose: raccolta straordinaria domani Domani Miss Italia sarà a Trani: serata «da concorso», niente New Jersey Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Nella villa di Trani, fino a domani, la mostra di Nicola Nuzzolese Torna a Trani Matthew Lee: lunedì prossimo, alla Lega navale, in favore dell'Ail Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per l'estate: fino al 25 luglio, Giorgio Galli ed Emilio Rumma Il mare di Vernon W. Jones «bagna» anche Trani: fino al 30 luglio, i suoi quadri da Arsensum «Intagli di luce»: Marida Sannito e Silverio Allocca, da giovedì prossimo, espongono a Trani Trani, a Santa Geffa la rassegna teatrale “Racconti tra gli ulivi”. Sei appuntamenti, si parte venerdì 28 luglio Teatro d'estate a Trani, che passione: dal 28 luglio, via alla 10ma edizione di «Raccontando sotto le stelle» A Palazzo della Marra la donna nell'arte contemporanea: da Trani espongono Del Vecchio, Scaringi e Schiaroli Vigor Trani, ecco i primi due tesserati della prossima stagione sportiva Pizzulli: «Torno a Trani per riscattare l'esperienza precendente. Stiamo allestendo una squadra per far bene» Stp, Bottaro indica Fortunato nuovo presidente. Da Trani, nel Cda, l'ex consigliere comunale Tortosa. Tutti i nomi Tentata estorsione ai danni di un benzinaio, i carabinieri di Trani arrestano 27enne Trani, città dei dehors: l'ultimo arriva in piazza Plebiscito. I precedenti, pregi e difetti Trani, città dei dehors. Il sindaco: «Regolamenti, opportunità e certezza dei pagamenti ci convincono che questa è la strada giusta» Trani, città dei dehors. I richiami regolamentari: tutto ok per la Polizia urbana, ma c'è il Suap Darsena di Trani, Fratelli d'Italia chiede risposte sul possibile utilizzo del pontile Sant'Antuono Rifiuti e civiltà, Trani «stecca» ancora: in via Amalfi, anche un calcio balilla Trani, il Giullare al quinto atto: questa sera «Giallognolo». E ieri, la sorprendente esperienza di Anversa degli Abruzzi Depuratore di Trani, acque reflue quasi limpide. Bottaro: «Non è ancora finita, ma questo è vero rispetto per l'ambiente»
PUBBLICITA' Hello Bike