Erasmus+: i ragazzi dell’Aldo Moro di Trani uniti contro ogni discriminazione

L’assessore Debora Ciliento ha portato i saluti dell’amministrazione comunale a docenti e studenti provenienti da Germania, Spagna e Paesi Bassi, che hanno partecipato al meeting nell’ambito del progetto Erasmus+ “Stand up! Europe’s youth unites against discrimination”, nell’ultimo giorno di permanenza nella nostra città.


Il progetto, che ha coinvolto alunni e docenti dell’Iiss Aldo Moro, ha avuto inizio nello scorso anno scolastico e ha dato l’opportunità, agli studenti delle classi quarte e quinte, l’opportunità di confrontarsi con i loro coetanei stranieri su varie realtà in cui la società odierna genera forme di discriminazione.


In particolare, il meeting organizzato a Trani e durato sei giorni, ha focalizzato l’attenzione degli studenti sulle problematiche relative alla migrazione e alla disabilità a scuola, realtà per cui l’impegno a bandire ogni forma di discriminazione diventa imprescindibile.


D’altronde gli studenti tranesi non potevano scegliere temi più vicini, in quanto ogni giorno in Italia, ed in particolare al Sud, ci si confronta con le miserie cui sono costretti i migranti e con le difficoltà di vario genere che i disabili ancora devono affrontare.


Tra le varie attività svolte durante il meeting è risultata molto toccante la testimonianza di un ragazzo nigeriano, che ha visitato la nostra scuola e raccontato la sua esperienza, il suo arrivo in Italia e le opportunità che gli si sono presentate: una storia a lieto fine, purtroppo non per tutti.


Ancora non vanno dimenticati i momenti dei laboratori di cucina, poesia e sport, che hanno sollecitato i ragazzi a mettersi in gioco, confrontandosi con ragazzi diversamente abili, abbattendo reticenze e perplessità.


Non sono mancati anche momenti di svago come la caccia la tesoro che ha aperto il meeting e che ha portato gli ospiti stranieri, divisi in squadre, a passeggiare per le strade della nostra città alla scoperta delle nostre bellezze e la visita ad Alberobello, Polignano e Castel del Monte.


Ancora una volta, come sottolineato dall’assessore Ciliento nel suo intervento, «l’Europa offre alle nuove generazioni la possibilità di costruire qualcosa insieme che possa contribuire a formare nuove coscienze e nuove identità nel rispetto della diversità che ognuno vuole e deve custodire».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Hello Bike

Notizie del giorno

Scacco agli estorsori di Trani, i nomi dei nuovi arrestati Scacco agli estorsori, sette nuovi arresti a Trani: nuovo provvedimento per il capo della banda, Vito Corda. Degli altri sei, tre erano già in carcere Massimo Lopez colpito da infarto durante lo spettacolo a Trani: è ricoverato ad Andria All’ambulatorio vaccini di Trani i bambini potranno vedere la tv: donata una sala attrezzata dai consiglieri regionali del Movimento 5 stelle Mancati pagamenti alle associazioni del terzo settore di Trani, Florio e Lapi: «Nessuna solidarietà, espletiamo solo il nostro mandato» Incidente sulla Trani-Andria nella notte: tre feriti, non gravi AGGIORNATO. Incidente mortale fra Corato e Trani: una vittima. Sua figlia, ferita, non è in pericolo di vita Trani-Barletta, la salvezza passa da qui. Appelli e promozioni per riempire di famiglie lo stadio L'Apulia Trani riceve la Roma Decimoquarto: coincidenza Comunale, si torna a giocare ad Andria Pallavolo di Trani a caccia di successi: Adriatica e Aquila ricevono Molfetta e Barletta, Lamusta a Lucera Juve Trani e Avis, tappe decisive per i rispettivi obiettivi. Riposa la Fortitudo, «si allena» l'Olimpia Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Oggi, a Trani, fiori sulla lapide di Piazza della Libertà "Vin' a Trani", la comunicazione del buon bere. Enologia e mass media ai tempi della macchina per scrivere. Appuntamento domani Domani assemblea aperta di "Trani Like" Al Polo museale di Trani quattro appuntamenti con le storie per i bambini. Domenica prossima, "La grande storia dell'ulivo" "Scritture il-legali": quattro appuntamenti letterari a Trani. Si inizia domenica prossima con "Asharam" di Carmine Iovine Giornate Fai di primavera: oggi e domani prossimi a Trani visita al tempio di Giano, venerdì vernissage con gli studenti Domani camperisti della Basilicata in visita a Trani, piazzale del Monastero di Colonna chiuso al traffico Domenica prossima “Gran concerto di primavera” nella villa di Trani Lunedì prossimo l'ultimo appuntamento con la rassegna teatrale di Trani: "Il borghese gentiluomo" con Solfrizzi Biblioteca di Trani, la prossima settimana tre incontri con gli autori. Martedì prossimo, Paolo di Paolo presenta "Tempo senza scelte" Anteas Trani: parte giovedì prossimo la scuola di informatica per anziani. Obiettivo, la creazione di un patto intergenerazionale Trani, giovedì prossimo incontro quaresimale delle Confraternite Settimana Santa, le Pro Loco unite per promuovere tradizioni e territorio: presentazione giovedì 30 marzo allo "Iat" di Trani Oltre centocinquanta persone a Trani, il prossimo 2 aprile, per il 17mo raduno nazionale dei Terranova. Sfileranno anche in villa Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il 6 aprile. Prenotazioni fino al 3 “Storie di paesaggio, tra la città e la campagna”: fino al 15 maggio, all’Archivio di Stato di Trani, mostra cartografica
PUBBLICITA' Woodcenter