Morte di Orsola Stella, la Procura di Trani chiede l'archiviazione per medico: la famiglia si oppone

I familiari di Orsola Stella, la donna di 60 anni morta il 23 aprile dello scorso anno, durante il tragitto tra l'ospedale di Trani e quello di Bisceglie, nell'attesa di accertamenti strumentali che non si sarebbero mai eseguiti, a causa del decesso per peritonite acuta, proporranno opposizione alla richiesta del sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani, Michele Ruggiero, di archiviare il procedimento a carico del medico del Pronto soccorso di Trani indagato per la morte della donna.


Per il pubblico ministero «le conclusioni dell'autopsia non consentono di acquisire ulteriori, utili elementi idonei a sostenere l'accusa in giudizio nei confronti dell'indagato». La difesa, invece, sostiene la tesi per cui «la conduzione dell'esame necroscopico del consulente medico legale del magistrato è stata decisamente carente e superficiale rispetto alla doverosa attenzione garanzia di ricostruibilità».


L'avvocato Ignazio Daniele Nenna, difensore della famiglia, ha prodotto valutazioni medico legali di un professionista consultato dagli stessi parenti della donna, e chiede ulteriori approfondimenti da parte di un nuovo consulente medico legale della Procura, da scegliere al di fuori del distretto della Corte d'Appello di Bari.


Secondo la famiglia, il Pronto soccorso di Trani avrebbe omesso di eseguire tempestivamente accertamenti che, se prontamente eseguiti, avrebbero potuto salvare la vita alla donna.


(fonte, La Gazzetta del Mezzogiorno)

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Globaloffice

Notizie del giorno

Carlo avrà la protesi speciale di cui ha bisogno: l'Asl Bt assicurerà al ragazzo di Trani una qualità di vita migliore Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: prenotano tre giorni di vacanza, ma subiscono il furto dell'auto e scappano via dopo il primo Manifestazioni a Trani ed effetti collaterali: le auto ritornano "su" piazza Gradenigo Trani, ancora proiettili verso casa Mastrodonato. Il precedente del 19 aprile ed il possibile collegamento con via Superga Trani, proiettili in via Superga verso lo stesso fabbricato del tentato omicidio del 22 febbraio Estate di Trani, ecco altri eventi con patrocinio comunale gratuito. Tra questi, “Calice di san Lorenzo” e un nuovo festival del cibo di strada Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Lo Iat di Trani ospita mostre artistiche per due mesi: da oggi, Angelo Piccolo "Novantanove borghi, racconto di Puglia": oggi giornata dedicata a Trani VIDEO. La Madonna di Fatima pellegrina a Trani fino ad oggi: è ospite dello Spirito Santo Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Palazzo Beltrani, orario continuato nel weekend. Da martedì prossimo, corsi di disegno Servizio civile: l’Oasi 2 di Corato, Trani e Bisceglie cerca 5 volontari. Domande entro domani Martedì prossimo a Trani il "Salotto del risparmio Helvetia" Venerdì 30 giugno a Trani convegno sul tema "L'eredità di Giovanni Bovio" Biblioteca di Trani, tutti i progetti estivi per i più piccoli È in edicola il nuovo numero de “Il giornale di Trani”: «Beffa» Trani sportiva è in lutto: addio a Santino Barbato. Volò in B con la Polisportiva e allenò la leggendaria squadra femminile Trani, la poesia scende in strada: i versi di Daniele Marrone sui pali della città “DigithON” 2017, da Trani anche “IsApp” Dialoghi di Trani, trentotto le opere in gara al premio Fondazione Megamark. Il 14 luglio i nomi dei finalisti Infopoint, più di un milione di euro dalla Regione per investirvi. Per Lima (Fdi), «opportunità per lo Iat di Trani» Avvocati in difficoltà economiche, anche l’Ordine di Trani aderisce a WeAvv: oltre 800.000 euro per la conciliazione “vita-lavoro”
PUBBLICITA' Hello Bike