Trani, giù parte del muro di cinta del rudere di via Verdi perennemente occupato: transennato e «liberato»

Una porzione del muro di cinta dell'immobile abbandonato di via Verdi, ripetutamente sede di stazionamento di famiglie senza fissa dimora, è crollata nella tarda serata di ieri, probabilmente a causa del forte vento ed una instabilità strutturale che sembra essere presente lungo l'intera recinzione dell'immobile. Infatti, anche la parte successiva del muro di delimitazione appare più che compromessa e, soprattutto, fortemente inclinata verso la strada con la possibilità di porre a rischio la pubblica incolumità.


Peraltro, non è da escludere che la causa del cedimento sia dovuta all'ingresso da parte di non meglio precisati soggetti, perché proprio nei giorni scorsi alcuni cittadini avevano fotografato persone all'interno del rudere dell'ex stabilimento, di proprietà di tranesi residenti a Milano.


L'unità immobiliare è al centro di un lungo contenzioso fra proprietà e Comune di Trani, a causa di un progetto di demolizione e ricostruzione che Palazzo di città non ha finora autorizzato. Tutto questo ha determinato un progressivo stato di abbandono che ha favorito, a più riprese, l'ingresso di soggetti non autorizzati, ma anche ingenti danni e spese a carico della proprietà.


Il 31 ottobre 2012 vi fu lo sgombero forzoso con successivo robusto, e costoso, intervento di bonifica, servito quasi a nulla. Infatti, da lì a poco, le occupazioni sarebbero riprese e l'anno scorso si registrarono addirittura tre incendi nel giro di altrettante settimane.


Nel frattempo, la porzione di strada interessata dal cedimento dei tufi è stata delimitata da transenne, a cura della Polizia locale, mentre il cancello risulta adesso chiuso da una catena con lucchetto, apparentemente collocata in contemporanea con l'intervento dei vigili.


Allo stato, l'immobile dovrebbe essere libero da persone, tenendo conto del fatto che un gruppo è presente nella vicina ex area merci della stazione ferroviaria.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' RealSuole

Notizie del giorno

Caso Lampare, Trani a capo domani incontrerà la stampa e i cittadini: «Noi in possesso delle carte. Non ci spaventano le querele» Nel libro "I racconti di Bibi" anche le storie di alcuni alunni della "Papa Giovanni XXIII" di Trani: presentazione in Regione «Sistema Trani», il Comune si costituirà parte civile contro il suo funzionario e chi ne avrebbe tratto vantaggio. Prolungato l'incarico all'avvocato Maralfa Trani, a fuoco scantinato in via Superga: alcune persone intossicate e danni materiali. Palazzina evacuata Trani, Tari troppo alta? Anche l'inciviltà: due sacchetti nel cestino con il cassonetto a venti metri Monitoraggio dell'aria a Trani, la centralina dell'Arpa adesso è alla scuola Bovio Trani, le associazioni del terzo settore rispondono a Direzione Italia: «Solidarietà non richiesta» Esumazioni anticipate al cimitero di Trani, Merra (Di) passa all'interrogazione: «Si faccia luce su questo "business dei defunti"» Caso Lampare, la società replica a Trani a capo: «Documenti in regola e pagamenti certosini, ci tuteleremo dalle false accuse» Chiara Rapaccini, scrittrice e illustratrice, presenta il suo “Baires”: «Trani, città meravigliosa» Diocesi di Trani, don Gaetano Corvasce nuovo assistente unitario e del settore adulti Economia nella Barletta-Andria-Trani: «Segnali di miglioramento nel 2016, ma restano le criticità di fondo» Nell'ambulatorio pediatrico per i vaccini di Trani, oggi, inaugurazione di una sala tv donata dal Movimento 5 stelle Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana "Infrastrutture utili e sostenibili": se ne parlerà oggi a Trani. Tra gli ospiti, anche Bruno Vespa Rassegna jazz all'Impero di Trani: oggi Massimo Lopez Oggi, allo Spazio on di Trani, spettacolo di Marluna teatro su Frida Kahlo Domani a Trani fiori sulla lapide di Piazza della Libertà "Vin' a Trani", la comunicazione del buon bere. Enologia e mass media ai tempi della macchina per scrivere. Appuntamento domenica prossima "Scritture il-legali": quattro appuntamenti letterari a Trani. Si inizia domenica prossima con "Asharam" di Carmine Iovine Giornate Fai di primavera: domani e domenica prossimi a Trani visita al tempio di Giano, venerdì vernissage con gli studenti Domenica prossima camperisti della Basilicata in visita a Trani, piazzale del Monastero di Colonna chiuso al traffico Domenica prossima “Gran concerto di primavera” nella villa di Trani Lunedì prossimo l'ultimo appuntamento con la rassegna teatrale di Trani: "Il borghese gentiluomo" con Solfrizzi Biblioteca di Trani, la prossima settimana tre incontri con gli autori. Martedì prossimo, Paolo di Paolo presenta "Tempo senza scelte" Trani, giovedì 30 marzo incontro quaresimale delle Confraternite Settimana Santa, le Pro Loco unite per promuovere tradizioni e territorio: presentazione giovedì 30 marzo allo "Iat" di Trani Oltre centocinquanta persone a Trani, il prossimo 2 aprile, per il 17mo raduno nazionale dei Terranova. Sfileranno anche in villa Consulenza notarile gratuita al Comune di Trani: prossimo appuntamento il 6 aprile. Prenotazioni fino al 3 “Storie di paesaggio, tra la città e la campagna”: fino al 15 maggio, all’Archivio di Stato di Trani, mostra cartografica Pagamento dello spettacolo benefico di Pinuccio: il Comune di Trani preleva 5mila euro dal capitolo di spesa delle feste patronali Parcheggio a pagamento con le «app», riaperti i termini: manifestazioni d'interesse entro mezzogiorno di domani Trani, via di Villa Friuli diventa «strada deformata»: ordinanza per percorrerla a 10 chilometri orari Il pianista di Trani Domenico Cartago al suo secondo disco: uscirà domani “Chromos”, album di soli inediti Caso Lampare, Trani a capo: «Scandaloso come l'amministrazione continui a sbagliare» Trani, associazioni del terzo settore non pagate da mesi: l'interrogazione di Florio e Lapi Trani, da servizio del gas a «servizi igienici»: sulla cabina di piazza Gradenigo è già scattata la provocazione Fondi comunitari, sviluppo e appalti pubblici: i sindacati presentano due protocolli ai sindaci della Barletta-Andria-Trani “Visioni da… Il mio Inferno di Dante”: è Manuela De Gioia la vincitrice del concorso Al via anche a Trani “Scarpe rosse”, il progetto di inclusione socio-lavorativa delle donne vittime di violenza Trani, ragazza scippata in via Istria: i due malviventi hanno agito con un motorino
PUBBLICITA' Hello Bike