Gioco d'azzardo, Trani e Bisceglie spendono 180 milioni in un anno. I dati del fenomeno in uno studio di Oasi2

A sei mesi dall’avvio delle sue attività di Centro a Bassa Soglia e Unità di Strada per la prevenzione e la cura di persone con dipendenze patologiche da gioco, da sostanze e da altre forme di dipendenze comportamentali, il progetto triennale “DEDALO e ICARO”, finanziato dall’ambito di zona n. 5 Trani-Bisceglie e realizzato dalla Comunità Oasi2, presenta al territorio i primi dati raccolti.


Tre sono le azioni del progetto, integrate tra loro, offerte alle città di Trani e Bisceglie: unità di strada per le dipendenze tradizionali e da gioco, sportello informativo, accoglienza e presa in carico terapeutica; attività di prevenzione nelle scuole secondarie superiori e nei luoghi di aggregazione. Il servizio rivolge uno sguardo particolare al fenomeno del gioco d’azzardo patologico e propone interventi specifici per persone affette da GAP (gioco d’azzardo patologico).


Centottanta sono i milioni di euro spesi all’anno nelle città di Trani e Bisceglie per giocare. Un fenomeno sempre più preoccupante che coinvolge trasversalmente ampie fasce di popolazione, non solo maschile, aggravato dalla crisi economica che stiamo attraversando. Nel nostro Paese oltre il 6% del prodotto interno lordo è speso nel gioco d’azzardo: gli italiani ogni 100 euro guadagnati, ne spendono mediamente sei nel gioco.


Questi ed altri dati verranno commentati e resi pubblici durante la conferenza stampa che si terrà mercoledì 17 dicembre, a Trani, nella quale verrà, inoltre, fornita una mappa georeferenziata dei luoghi dove tranesi e biscegliesi giocano abitualmente.


La conferenza stampa si terrà mercoledì 17 dicembre alle 10, a Trani, presso la Comunità Oasi2 San Francesco Onlus in via Pedaggio S. Chiara, 57/bis. Interverranno: Luigi Nicola Riserbato, Sindaco di Trani; Francesco Carlo Spina, Sindaco di Bisceglie; Gianpietro Losapio, Presidente Comunità Oasi2; Leonardo Rutigliano, Responsabile del Sert di Trani-Bisceglie; Rappresentante Ufficio Scolastico Provinciale Bari; Antonio Casarola, Responsabile progetto Dedalo e Icaro.


Chiunque pensasse di avere problemi con il gioco o con le sostanze o fosse un familiare di una persona dipendente, o semplicemente volesse ricevere maggiori informazioni sul servizio, può chiamare allo 0883.764079 o al numero attivo tutto il giorno 393.8365649, scrivere all’indirizzo dedaloicaro.oasi2@gmail.com o recarsi in sede: lunedì, martedì e mercoledì dalle ore 9.00 alle 12.00 e tutti i pomeriggi dalle ore 17.00 alle 20.00. Il lunedì e il venerdì mattina gli operatori sono operativi con l’unità di strada sui territori di Trani e Bisceglie. L’équipe è a disposizione di chiunque abbia bisogno di aiuto.

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Woodcenter

Notizie del giorno

Trani, grosso pezzo di balcone cade in strada in via Mario Pagano: non passava nessuno Terremoto ad Ischia, nell'isola 300 persone si chiamano Trani. La storia del «quasi» gemellaggio del 2004 "Top chef Italia", tra i sedici concorrenti anche uno di Trani: Michele Elia Da Trani al «Festival del cabaret»: Alex gareggia con i «normali» e sfiora la vittoria Fuori museo, fra una settimana Fiorella Mannoia in concerto a Trani Casa Bovio occupata, dal Pd di Trani Laurora rompe gli indugi: «Sgomberare, senza se e senza ma» Trani, all'Amet tutti in coda per pagare. Mazzilli: «La nuova fatturazione sta andando a regime, presto i disagi termineranno» Trani, i volontari della Lega nazionale della difesa del cane sono al collasso e chiedono aiuto Fortitudo Trani, Corvino: «Abbiamo motivazioni altissime, proveremo a centrare i playoff» Lo sport di Trani torna a riunirsi del «Cast day»: appuntamento il 2 e 3 settembre Trani, questa sera a Santa Geffa il cantautore Luca Loizzi "Intagli di luce": le creazioni di Marida Sannito e Silverio Allocca alla Lega navale di Trani fino a domani Domani "Estarte 2", l'evento a cura degli Studenti democratici di Trani Trani, per la decima edizione di «Raccontando sotto le stelle» prossimo appuntamento giovedì prossimo A Trani, sabato prossimo, la terza edizione della "Cena in bianco". È già possibile prenotarsi Punto Iat: sabato prossimo inaugurazione della mostra "Trani nell'arte", domenica lezione di pilates «Sabato di Trani»: il 26 agosto ultimo appuntamento con le visite guidate a cura della Pro loco "Dialoghi di Trani", domenica 27 agosto presentazione del volume "Antologia d'Europa: Puglia" “Trani di scena”, prossimo appuntamento il 28 agosto Mercoledì 30 agosto, a Trani, disinfestazione Trigesimo di Pichierri, il programma delle manifestazioni per ricordarlo. Il 30 agosto avrebbe celebrato i cinquanta anni di sacerdozio Palazzo Beltrani ospita i grandi maestri del Novecento. Esposizione aperta fino al 31 agosto Uffici demografici del Comune di Trani, diminuite le ore di lavoro fino al 31 agosto Concerti a Trani, un ignoto deturpa il muro della cattedrale per esprimere il proprio disappunto Trani, casa Bovio: da «officina delle idee» a... meccanica “I difetti della Trani-Andria”: la lettera di un cittadino Report incidenti in Puglia nel 2016, Emiliano e Nunziante: «Serve più prudenza» Norme antiterrorismo nei mercati, Montaruli: «Non devono essere fatti quelli abusivi. Ce ne sono molti nella Barletta-Andria-Trani»
PUBBLICITA' Gallo